Home » Senza categoria

Campania: Terra dei Fuochi, Costa si rivolge a Confagricoltura ”Imprese agricole pronte a collaborare con istituzioni per rivalutare immagine regionale”

Inserito da on 23 settembre 2019 – 07:04No Comment
Il ministro per l’ambiente Sergio Costa – presente a New York al Climate Action Summit 2019 – si è rivolto agli imprenditori di Confagricoltura per proteggere l’ambiente, con un impegno per Terra dei Fuochi .

Gli imprenditori agricoli aderenti a Confagricoltura Campania già da tempo contribuiscono al corretto smaltimento di teli in plastica, di risulta della coperture di serre, e di altro materiale, quali contenitori esausti in materiale plastico di fitofarmaci e concimi, fitocelle in polistirolo per essenze ortive, vasi in plastica per la piantumazione di arboree da frutto. “Ma il momento – sottolinea il presidente di Confagricoltura Campania, Fabrizio Marzanoesige uno sforzo in più, motivo per il quale ringrazio il ministro Costa per l’invito: occorre potenziare ancora di più gli investimenti di segno ambientale delle imprese agricole, anche andando oltre quelli già previsti oggi dai Programmi di sviluppo rurale, visto che la nuova politica Ue consentirà di tenere fuori dal patto di stabilità gli investimenti ambientali.”

“L’esigenza di una maggiore collaborazione tra territorio, imprese ed istituzioni tutte è particolarmente sentita da tutti gli imprenditori aderenti a Confagricoltura Campania – rilancia Marzano – al tempo stesso è necessaria per rafforzare l’immagine dell’agricoltura campana, che da sempre si conferma capace di investire ed innovare, per poter competere sui mercati internazionali con le più forti agricolture continentali con prodotti di qualità certificata e salubri, come puntualmente tutti i controlli istituzionali e privati confermano: ci aspettiamo da questo punto di vista un fattivo investimento sulla questione da parte del ministro.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.