Home » > IL PUNTO

Salerno: Gruppi di Preghiera Padre Pio nel ricordo del Fondatore al Duomo

Inserito da on 22 settembre 2019 – 06:10No Comment

MariaPia Vicinanza

Il 23 Settembre è ormai una data storica anche per la città di Salerno, che ha vissuto fin dagli anni ’50, la profonda devozione allo Stigmatizzato del Gargano, grazie ai primi Figli Spirituali, coloro che nonostante vessazioni, spesso subite dal Frate (questa la sorte spesso delle anime elette, che devon patire  calunnie e mortificazioni, prima che venga acclarata la propria Santità), accorrevano da Lui, per affidarsi alle Sue preghiere e porsi sotto la Sua paterna benedizione.

Da allora i Gruppi son restati in piedi, nonostante le alterne vicende del tempo, i costanti attacchi al sacro. In occasione del 23 Settembre, nascita al cielo di Padre Pio da Pietrelcina nel ’68, ancora chiamato così, nonostante sia salito ufficialmente alle glorie degli altari, per il Suo amorevole tratto paterno verso le anime, i devoti si ritrovano intorno all’Eucarestia, celebrata dal Pastore dell’Arcidiocesi, quest’anno Mons. Andrea Bellandi, per pregare, meditare e riaffidarsi alla paterna intercessione dello Stigmatizzato, autorevole orma del Cristo nel nostro tempo. Nel corso dell’evento, a partire dalle ore 17,30, saranno ricordati gli ultimi istanti  di vita terrena del Santo, con la lettura del Transito e sarà recitato il Santo Rosario, che Lui sgranava costantemente.  Non mancherà il saluto al neo Arcivescovo da parte dell’Assistente spirituale dell’Arcidiocesi, Mons. Giovanni Lancellotti e dell’Animatrice arcidiocesana, Rita Occidente Lupo.

Nel corso della celebrazione eucaristica, Messa propria di San Pio, intenzioni di preghiera per Casa Sollievo della Sofferenza e per tutti gl’infermi. Al termine, bacio delle reliquie: un manutergio macchiato del sangue delle stigmate delle mani.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.