Home » > EDITORIALE

Abbronzanti killer ittici!

Inserito da on 26 agosto 2019 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Vacanze estive spesso relegate a settembre, quando scema la folla sulle spiagge e se il cielo sorride, più ameno crogiolarsi ai raggi. Non rinunciando alla cosmesi del caso. Che spesso non rispetta la fauna ittica. Infatti, chi si tuffa con solari sulla pelle, mette a rischio la vita dei pesci, per alcuni ingredienti tossici al fitoplancton, base della catena alimentare di moltissimi ecosistemi acquatici. Le nanoparticelle di biossido di titano e di ossido di zinco, presenti in molte creme solari, possono reagire con i raggi ultravioletti del sole, formando nuovi composti come il perossido di idrogeno, killer del fitoplancton. Sarebbe auspicabile che, nel trovare piacevolezza nell’acqua salata, venisse alzata la guardia per i pesci, evitando d’immergersi senza aver prima rimosso abbronzanti vari che, se complici della melanina, veri e propri nemici degli abitanti del mare!

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.