Home » > EDITORIALE

Vita sedentaria alleata dell’ansia

Inserito da on 18 agosto 2019 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Gli scienziati australiani hanno individuato uno stretto legame fra vita sedentaria e ansia. I ritmi moderni portano sempre più frequentemente alla pigrizia ed alla scarsa dinamicità fisica. Di qui non solo l’appesantimento del fisico, ma anche la pigrizia talvolta mentale. Secondo una recente ricerca della Deakin University di Melbourne, le persone che trascorrono gran parte della giornata sedute, davanti al computer, alla Tv o ai videogiochi, sono più propense a sentirsi ansiose. La sedentarietà non porta soltanto a ingrassare: il rischio di essere ansiosi aumenta in proporzione al tempo trascorso da fermi o seduti. Aumentare l’attività fisica, che produce sicuramente uno stato psichico ed emotivo più sereno e tranquillo, unico antidoto. Una passeggiata quotidiana anche di mezz’ora salutare per il fisico e per la mente.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.