Home » Arte & Cultura

Merano: prestigiosi Award agli oli campani Berbio e Magisto

Inserito da on 17 agosto 2019 – 06:45No Comment

Alberto de Rogatis

La prestigiosa Guida alle eccellenze vitivinicole e culinarie da tutta Italia, selezionate dal WineHunter Helmuth Kocher, patron dell’evento internazionale Merano Wine Festival (8-12 novembre prossimi) ha espresso anche per il 2019 tutti i vincitori nelle sezioni Gold e Rosso, in attesa di decretare le etichette Award Platinum per il prossimo autunno. “La caccia al miglior vino e al miglior prodotto gastronomico è terminata, e sono molto fiero delle assegnazioni degli Award” ha dichiarato Kocher dopo aver verificato qualità e caratteristiche di oltre 4.000 etichette, insieme ad un qualificato team di esperti.

Nella categoria degli oli extravergini, la Campania ha ottenuto due importanti riconoscimenti grazie agli oli biologici Magisto (Gold Award perchè superiore ad un punteggio di 90/100) e Verbìo (Rosso Award da 88/100) entrambi prodotti dalla rinomata azienda caggianese Sole di Cajani, realtà da molti anni ai vertici nazionali dei migliori oli extravergini con una sensibile quota di export sia negli USA che in Europa. Magisto è un monocultivar 100% italiano, varietà Picholine, fruttato intenso, non filtrato, di tipo erbaceo con sentori di pomodoro, carciofo e mandorla; Verbìo anch’esso 100% italiano, è fruttato medio-intenso, di varietà Carpellese e Leccino. L’azienda agricola biologica Sole di Cajani è stata premiata pochi mesi fa presso la sede romana del MIPAAF Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali quale miglior “BIOL Campania”, ed è tra le prime associate a La Rete del Gusto della Dieta Mediterranea, ambizioso progetto del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.