Home » > IN EVIDENZA

Stress endogeno ed esogeno

Inserito da on 8 agosto 2019 – 00:00No Comment

dott. Michele Montuori

Alcuni ricercatori hanno esaminato i  markers ematochimici di una gazzella africana, mentre pascolava: erano normali.
E’ stata rimessa a pascolare, ma dopo un po’ un leone l’ha attaccata: questa ha preso la fuga e, dopo un certo andare, è riuscita a sfuggire al predatore.
Gli stessi ricercatori hanno ripetuto i test sull’erbivoro: erano alle stelle, in rosso.
E’ lo stress, dunque, a generare negli animali un cattivo bilancio emato-chimico e biologico.
Nell’uomo, d’altra parte, ci può essere tensione per vari motivi (stress endogeno).

FATTORI DI STRESS LCU
  Morte del coniuge 100
  Divorzio 73
  Separazione 65
  Prigione 63
  Morte di un familiare 63
  Incidente o malattia personale 53
  Matrimonio 50
  Licenziamento sul lavoro 47
  Riconciliazione coniugale 45
  Pensionamento 45
  Cambio di salute di un familiare 44
  Gravidanza 40
  Disfunzioni sessuali 39
  Acquisire un nuovo familiare 39
  Riaggiustamento dell’attività d’affari 38
  Cambio della condizione finanziaria 38
  Morte di un amico stretto 37
  Cambio di mansioni lavorative 36
  Aumento conflittuale con il coniuge 35
  Un mutuo o un prestito consistente 30
  Pignoramento per un mutuo o un prestito 30
  Cambio di responsabilità sul lavoro 29
  Figli che se ne vanno da casa 29
  Problemi con i suoceri 29
  Successi personali tenuti in sospeso 28
  Coniuge che inizia nuovo lavoro o viene licenziato 26
  Inizio o fine della scuola o Università 26
  Cambio delle condizioni di vita 25
  Cambio delle abitudini personali 24
  Problemi con il capo 23
  Cambio dell’orario di lavoro o delle condizioni 20
  Cambio di residenza 20
  Cambio di scuola o università 20
  Cambio nelle attività ricreative 19
  Cambio delle attività della parrocchia 19
  Cambio delle attività sociali 18
  Un mutuo o un prestito moderato 17
  Cambio nelle abitudini di dormire 16
  Cambio nel numero delle riunioni con i familiari 15
  Cambio nelle abitudini della nutrizione 15
  Vacanze 13
  Natale 12
  Violazioni minori della legge 11
TOTALE LCU:

SE IL TOTALE LCU E’:
- maggiore a 300 LCU hai l’80% di probabilità di avere ripercussioni su salute fisica e mentale
- compreso tra 200 e 300 LCU hai il 50% di probabilità di ripercussioni su salute fisica e mentale
- inferiore di 200 LCU la probabilità di avere ripercussioni fisiche e mentali è molto bassa
————————————————————————————————————————–

Quando allo stress endogeno si combina un eccesso di radicali liberi, quasi sempre per cattiva alimentazione (stress esogeno), il sistema limbico ed il palencefalo, “reagiscono”, onde ristabilire l’equilibrio organico, informando con apposite molecole di protezione i vari distretti ghiandolari (o chakra) e l’intestino (flora batterica).

Dopo un periodo più o meno lungo, però, non solo quelle molecole si esauriscono, ma di altera pericolosamente anche la suddetta flora batterica (disbiosi): ne sortiscono così le malattie croniche, le più diverse.

Esse si risolvono rimuovendo con un’attenta analisi le varie tensioni dell’anima (onde domare il suddetto stress endogeno), e ricorrendo all’uso di antiossidanti naturali (per confutare lo stress esogeno).


Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.