Home » Sport

Castellabate: nuoto di fondo con gare UISP

Inserito da on 15 luglio 2019 – 00:59No Comment

È giunto al termine, in questo weekend, l’appuntamento con il nuoto di fondo che ha abbracciato,  come capita ormai da svariati anni, le acque del territorio comunale di Castellabate.
Il nuoto di fondo si è fatto spazio, infatti, nel fantastico scenario dell’Area Marina Protetta Santa Maria di Castellabate, nel corso delle ultime settimane con tante gare organizzate e moltissimi partecipanti.
Gare notturne, eventi per i più piccoli, batterie di svariata distanza con apice massimo nella Gran fondo di 15 km, disputati lo scorso 7 luglio e vinta dal salernitano Alfredo Sacco. In cabina di regia, come sempre, l’associazione Punta Tresino in collaborazione l’associazione Sintesi SSD, e con il supporto del Circolo Canottieri Agropoli.
Il ricco programma svoltosi nel comune di Castellabate ha visto andare in scena, ieri, una delle novità assolute, ovvero, il miglio marino in notturna, conclusosi con una spaghettata finale in spiaggia.

Nella mattinata di sabato, invece, sono state protagoniste le gare dei 200-400 ed 800 m. Nel pomeriggio si sono esibiti in acqua le categorie Ragazzi, Junior, Assoluti e Master sulla distanza di 2km, mentre nella mattinata odierna tappa conclusiva con le prove sulle distanze di 1 e 3 km, che hanno visto l’adesione di 132 atleti nelle categorie Assoluti e Master, e 313 totali comprendendo anche quelle Ragazzi e Junior.
Entusiasta il massimo responsabile dell’Uisp Ilario Pontieri: “È stata una manifestazione molto gradevole svolta in un contesto splendido come quello di Santa Maria di Castellabate. Ottima anche la risposta del pubblico e del responso tecnico maturato in questa tappa odierna. Proveremo a breve a reinserire anche Agropoli nel tabellone delle gare nazionali”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.