Home » > IN EVIDENZA

Salerno: grande successo per I Festival del Gusto

Inserito da on 13 luglio 2019 – 06:25No Comment

Alberto De Rogatis

Il 1° Festival “Artisti del Gusto”, percorso wine e food itinerante con musica live, ideato dalla favolosa foodblogger Angela Merolla, è stato davvero un successo di pubblico, buon cibo ed emozioni. Più opportunamente può essere definito l’”Apoteosi del Gusto” grazie ad una infinita esposizione di prelibatissime tipicità delle rinomate aziende del territorio campano.  Scenario unico e altamente suggestivo è stata Tenuta dei Normanni a Salerno, della famiglia D’Amato, una perla raramente eguagliabile per fascino e stupenda vegetazione. L’evento curato nei minimi dettagli da Angela Merolla ha voluto festeggiare i numerosi protagonisti e nel contempo “artisti del gusto” più volte presenti sul mensile Larcimboldo.it che vanta oltre 11 anni di storia. Cento adesioni e quindi sold-out forzato per cui la Merolla ha già in mente una replica nei prossimi mesi. Rinomati chef, pizzaioli, panificatori, pasticcieri, pescherie, cantine, caseifici e tanti altri produttori di qualità hanno preparato le pietanze fino a mezzanotte inoltrata. Main-sponsor è stata  la “Luigi Castaldi Group” azienda di Casoria da circa 50 anni leader nella distribuzione Food & Beverage di prodotti di alta qualità.
Il Festival è stato supportato da altre eccellenze quali Eden Banqueting di Poggiomarino che vanta un’esperienza decennale nell’organizzazione di eventi, da  Goeldlin Collection azienda sartoriale, produttrice di abiti da lavoro al CIS di Nola, con le divise per i protagonisti food. Significativa la presenza sia del  Gruppo La Piccola Napoli” con un team di affermati pizzaioli, sia dell’Associazione Provinciale Cuochi Napoli. Tra le aziende protagoniste la caggianese Sole di Cajani, con il pluripremiato olio extravergine biologico Verbìo reduce dall’ennesimo riconoscimento BIOL presso la sede del MIPAAF a Roma, Mastro Fornaio Esposito di Pompei con il celebre Panis Pompei, capolavoro che racconta la storia pompeiana realizzato con farina di farro, latte nobile, burro fresco, uova fresche, miele, noci sorrentine, mandorle, fichi secchi, uvette dei colli vesuviani, canditi della penisola sorrentina, anice e cannella.
Molto apprezzate, infine, le sculture donate dall’artista del ferro Nunzio Cogliano e realizzate per onorare i compianti Carlo Numeroso, produttore vinicolo, e Rita Russo, barLady. Una piacevolissima serata di convivialità e allegria, un esordio fantastico, nello stile impareggiabile di Angela Merolla, impreziosito dai reportage fotografici dei maestri fotografi Sandro Barrasso, Raffaele Nocera, Anna Vilardi, Enrico De Nigris, Nicola Guarino, Leo Cremano.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.