Home » • Salerno

Salerno: al via X ediz. “Teatrando al Quadriportico” con “E’ Sceppacentrella” e danza

Inserito da on 4 luglio 2019 – 06:15No Comment

Al via oggi, 4 luglio, alle ore 21, la X edizione di “Teatrando al Quadriportico”, rassegna di teatro amatoriale organizzata e diretta da Peppe Giardullo, presidente dell’Associazione Planum Montis che si svolgerà al quadriportico di Santa Maria delle Grazie nel centro storico di Salerno. Primo appuntamento vedrà come protagonisti un gruppo teatrale e una scuole di danza. I primi a salire sul palcoscenico del quadriportico di Santa Maria delle Grazie saranno i ragazzi del vivaio teatrale dell’Associazione stessa affiancati dalla compagnia “E’ Sceppacentrella”, che ormai porta avanti sin dalla prima edizione l’idea del “teatro” come funzione sociale quale momento di aggregazione, di svago ma anche di riflessione. Loro proporranno un allestimento di Peppe Giardullo dal titolo “Ci vuole rispetto”. A seguire si terrà l’esibizione delle allieve dell’Associazione New Space of Dance di Francesco Boccia, che ne cura anche la direzione artistica. La scuola di Boccia è nel Centro storico di Salerno, un cuore che pulsa a passi di danza, che con i suoi allievi regalerà al pubblico sempre spettacoli di qualità. Le giovani allieve di Francesco Boccia porteranno sul palco prima un quadro di danza contemporanea con le coreografie di Alfonso Donnarumma e Danila Flauti e a seguire un quadro di danza moderna con le coreografie di Mirko De Paolis, Roberto D’Urso e Teresa Autuori. L’intera serata di domani sarà presentata da Lucia Lamberti, della compagnia “ ‘E Sceppacentrella”, tra le promotrici di questa bella rassegna di teatro amatoriale

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21 e sono ad ingresso libero, fino ad esaurimento posti.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.