Home » Scuola e Giovani

Montecorvino Rovella: IC “Trifone”, bilancio più che positivo per programma di mobilità studentesca dell’UE

Inserito da on 4 luglio 2019 – 03:11No Comment

 Venerdì 5 luglio, alle ore 9,00, l’Istituto Comprensivo Statale “Romualdo Trifone” organizza, presso la sala convegni del Conservatorio di Santa Sofia di Montecorvino Rovella (SA), la conferenza di disseminazione del progetto “LEARNING WITH THE ARTS”, nell’ambito del Programma Erasmus Plus Azione KA219, che ha visto il partenariato coordinato della Polonia, con scuole partner in Finlandia, Grecia, Germania, Spagna, Portogallo, Romania, Italia.

L’incontro di venerdì, è dedicato alla diffusione del processo progettuale e dei risultati raggiunti nei vari contesti ambientali dei paesi partner, ed è rivolto alle comunità scolastiche del nostro territorio con l’obiettivo di diffondere spunti per l’innovazione delle pratiche didattiche e organizzative, nonché testimonianze di mobilità (studenti e docenti) attraverso la condivisione delle competenze ed esperienze acquisite. Il progetto ha sviluppato l’approccio Learning through the Arts (LTTA) con l’obiettivo di sperimentare e valorizzare l’apprendimento Hands-on, vale a dire, imparare nuovi concetti esplorando idee innovative in maniera più fantasiosa e pratica (disegnando, suonando, creando balli, raccontando storie o cantando), come prassi trasversale al curricolo e connessa ai diversi ambiti disciplinari.

«La giornata – afferma il dirigente scolastico Mariateresa Tedesco – vuole sottolineare la bellissima opportunità avuta dall’I.C. Trifone che grazie al progetto Erasmus+ che ha portato alunni e discenti in Europa consentendo loro lo scambio di metodologie, idee, approcci e pratiche d’insegnamento, nonché la conoscenza ed il rispetto di culture e tradizioni diverse, sperimentando la cittadinanza europea e l’appartenenza ad una comunità internazionale».

Nel corso dell’evento, infine, sono in programma interventi da parte di esperti dei Programmi europei Erasmus plus destinati alle scuole e testimonianze dirette da parte di alunni e docenti, anche di altre scuole coinvolte in progetti Erasmus+ con mobilità di ragazzi del primo ciclo.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.