Home » > Primo Piano

Sociologia campana a lutto per scomparsa Gilberto Antonio Marselli, grande risorsa di saperi

Inserito da on 23 giugno 2019 – 10:01No Comment

Giuseppe Lembo

La SOCIOLOGIA campana ha subito una grave perdita. E’ morto GILBERTO ANTONIO
MARSELLI, Professore di SOCIOLOGIA alla Federico Secondo. Meridionalista, economista, Sociologo, è stato un attivo collaboratore di MANLIO ROSSI DORIA. E’ stato saggiamente portatore della SOCIOLOGIA AL SUD ed in CAMPANIA IN PARTICOLARE.

Attento studioso dell’Italia, ha sociologicamente attenzionato la Classe Dirigente Italiana. Profondo conoscitore dei fatti e degli UOMINI del Mezzogiorno, ha saggiamente seguito le fasi di una mutazione genetica che ha visto negativamente cambiare il Mezzogiorno, con tristi e sempre più diffusi abbassamenti dei valori, della creatività umana e di un fare da SOCIOLOGO, sempre meno attento al Sociale ed ai suoi cambiamenti.

MARSELLI, con grande impegno e saggio fare sociologico, aveva fatto di Napoli e del Mezzogiorno un importante LABORATORIO SOCIALE.

Una vita di impegno umano e sociale, con un pensiero coinvolgente, una risorsa per il futuro sociologico campano, meridionale ed italiano che, dimenticando il suo passato, fatto di pensiero e di esempi virtuosi, sa sempre meno essere protagonista di un saggio e coinvolgente futuro nel suo percorso pensiero-società,
società umanità.

La SOCIOLOGIA CAMPANA ED ITALIANA conserverà alta la memoria del suo impegno: non dimenticherà mai il suo attivo cammino sociologico a favore del Sud e della sua UMANITÀ, purtroppo in crescente crisi di disumanità.

A lui l’appello affinchè dall’altra vita aiuti a costruire un tempo anche sociologicamente nuovo, Illuminando le tante coscienze del pensiero campano sempre più orfane dei “padri” del saggio sapere, che se ne vanno lasciando un triste malessere diffuso ed un vuoto assordante.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.