Home » • Valle dell'Irno

Pellezzano: Consiglio Comunale, deliberato potenziamento Società in House “Pellezzano Servizi”

Inserito da on 20 giugno 2019 – 04:47No Comment

Deliberato, nel corso di una seduta monotematica del consiglio comunale di Pellezzano, il programma di potenziamento avviato in favore della società in house “Pellezzano Servizi”. L’obbiettivo principale prefissato con il programma, è quello di rivitalizzare la società, creando tutti i presupposti necessari affinché la stessa possa gestirsi con sufficiente autonomia senza più dover dipendere esclusivamente dall’Ente, salvaguardando i posti di lavoro.

Il programma di potenziamento prevede: ampliamento dei servizi affidati in concessione; patrimonializzazione da attuarsi con il passaggio di quei beni immobili comunali già in uso alla società in quanto strumentali e funzionale per l’attività svolta; incremento della base occupazionale con assunzione di nuove unità lavorative, anche con incarichi di responsabilità; dotazione di nuovi mezzi ed attrezzature necessari per l’espletamento dei servizi, con efficienza ed efficacia.

Il compito dell’Amministrazione comunale, sarà quello di controllare e monitorare assiduamente l’andamento della gestione e, soprattutto, la qualità dei servizi svolti che dovrà essere sempre salvaguardata e sempre soddisfacente.

La nuova “Pellezzano Servizi” dovrà erogare i servizi di seguito elencati: manutenzione territorio, pulizia strutture, affissione, cimitero; servizi di igiene e pulizia urbana; riscossione Tasi, Imu e Cosap. Il recupero tributario verrà, invece, affidato a una società esterna.

“Il Piano Industriale e di potenziamento della Società in house “Pellezzano Servizi” – ha spiegato il Sindaco, dott. Francesco Morra – induce ognuno di noi, nelle qualità di amministratori dell’ente a una grande assunzione di responsabilità. La trasformazione in house della società municipalizzata avvenuta qualche anno fa ha evitato che la stessa potesse essere posta in liquidazione col rischio di fallimento, che avrebbe poi coinvolto l’ente locale con l’acquisizione delle varie posizione debitorie che si creerebbero. Mi è dispiaciuto aggiunge il Sindaco Morra che i gruppi di minoranza hanno votato contro il provvedimento che mira soprattutto a salvaguardare i livelli occupazionali come c’è stato chiesto anche dalle sigle sindacali”.

“Il potenziamento della “Pellezzano Servizi” – conclude il Primo Cittadino – avrà una sua fase di start-up e successive fasi di implementazione della struttura e dell’organigramma da attuare attraverso un business plan riorganizzativo”.

In ultimo, sono previste nuove assunzioni con evidenza pubblica, le cui forme verranno decise nel momento in cui si riterrà necessario agire in tal senso per favorire lo sviluppo della municipalizzata e la crescita del personale che opera al suo interno.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.