Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Eboli: 8^ ediz. “Evoli Festival”, ospiti Tullio De Piscopo, Farias e Michele Zarrillo

Inserito da on 20 giugno 2019 – 03:07No Comment

Torna all’aperto Evoli Festival, appuntamento fissato nelle serate 1, 2 e 3 agosto in Piazza della Repubblica. Alla conduzione confermato l’attore Massimo Carrino, che si è detto legato a doppio filo ad Eboli ed al festival; al suo fianco quest’anno la conduttrice televisiva Stefania Orlando, che ha sottolineato con entusiasmo come abbia immediatamente percepito livelli di professionalità e qualità nell’organizzazione. In mattinata l’affollata presentazione di un concorso canoro ormai riferimento per l’intero Sud Italia, giunto all’ottava edizione. «Personaggi dello spettacolo, una lunga lista di richieste di partecipazione, l’attenzione nazionale degli operatori e quella di grandi sponsor certificano come l’evento sia stato capace di creare rete – ha detto il sindaco, Massimo Cariello -. C’è grande soddisfazione anche per il coinvolgimento di tanti artisti ebolitani, un altro motivo per cui sosteniamo questo progetto». Tra le novità dell’edizione 2019, la presenza di ben cinque direttori della grande orchestra dal vivo del festival. «Una novità che darà nuovo smalto alle serate – ha spiegato il patron del festival, Claudio D’Eboli -. Con loro anche grandi ospiti come Tullio De Piscopo, Michele Zarrillo, i Farias, gli Yres e Concetta De Luise, ebolitana vincitrice del New Generation Festival di Napoli. Confermiamo anche il premio Alessandro Ignarro, a cui ha aderito il Comune di Roccadaspide, dove si svolge un memorial per ricordare questo sfortunato ragazzo che fu concorrente di Evoli Festival». Confermata la partecipazione di 36 concorrenti, che si ridurranno a 12 per la serata finale, dopo il voto della giuria presieduta da Marco Rinalduzzi, che non ha mancato di ricordare la grande qualità riscontrata nei partecipanti fin dalle prime selezioni. Di altissimo livello l’adesione degli sponsor, fra cui Nissan Italia, attraverso la concessionaria Barbato, che come ha detto il dirigente Marco Di Stefano presenterà il modello elettrico; Scuola Nuova di Eboli, in grandissima espansione nel settore della formazione, il cui patron, Giuseppe Bisogno, ha annunciato iniziative di formazione legate alla musica e collegate con Evoli Festival; il gruppo Acanfora, leader nel campo del turismo organizzato e della ricezione alberghiera, il cui rappresentante, Luigi Acanfora, ha sottolineato con entusiasmo l’adesione al progetto. Un deciso sostegno al festival da parte dell’Amministrazione comunale arriva dal consigliere e presidente di commissione, Pierluigi Merola: «E’ tra i momenti più significativi del territorio, con Eboli al centro. Un evento di cultura e spettacolo, capace di promuovere la città ed il territorio. Frutto di impegno, sacrificio e passione degli organizzatori, a cui l’Amministrazione comunale garantisce ogni supporto, si tratta di un appuntamento di cui la città va fiera».

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.