Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Battipaglia: legalità a tutto campo, chiarezza su errata informazione

Inserito da on 13 giugno 2019 – 03:27No Comment

Leggiamo una pericolosa deformazione nel titolo riportato oggi sul quotidiano “La Città”: “PiuEuropa, altre interdittive. In Municipio si paga lo stesso”.

E’ necessario chiarire passaggi fondamentali per riportare ordine e verità rispetto alla cittadinanza.

Il Comune di Battipaglia non ha nulla a che vedere con le interdittive antimafia. Per quanto riguarda il concessionario del PIUEUROPA si chiarisce che sta procedendo al completamento dell’opera. Va chiarito innanzitutto che nell’interdittiva che ha raggiunto COSAP non è presente il contratto di Battipaglia (provvedimento della Prefettura di Napoli). Ma non solo, infatti, a seguito del riassetto societario la compagine di ATENE GRANDI PROGETTI è cambiata con l’uscita di COSAP, nel frattempo commissariata, e di ATENE Srl verso la quale non ci sono stati altri provvedimenti.

Inoltre, la Prefettura di Napoli ha da sempre raccomandato che si procedesse al completamento dell’opera del PiuEuropa, anche con il vecchio assetto societario secondo le prescrizioni della norma di riferimento e stabilendo le modalità di pagamento ante 28 novembre 2018 e post 28 novembre 2018.

L’attività del Comune di Battipaglia è all’insegna della trasparenza avendo proceduto, ad oggi, al pagamento di quanto dovuto evitando azioni risarcitorie, decurtando l’utile di impresa degli stati di avanzamento precedenti e successivi al 28 novembre in modo conservativo e prudenziale e pertanto in maniera ancora più restrittiva delle previsioni normative.

Ad oggi il concessionario con la nuova compagine societaria sta procedendo al completamento dell’opera dimostrando nelle azioni intraprese di essere distanti da qualsiasi problema.

Il Comune di Battipaglia continua con la propria azione a garantire standard di legalità elevati all’insegna della trasparenza e del corretto procedimento amministrativo.

Sindaco Cecilia Francese

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.