Home » • Salerno

Salerno: a Torrione, inaugurata area giochi di Piazza Nicotera

Inserito da on 12 giugno 2019 – 06:03No Comment

Circondata da una siepe di lauroceraso, l’area ha una dimensione di 4 m x 2m (ca).
Il pavimento è in mattonelle di cemento “amovibili” (quelle, per intenderci, che si usano per pavimentare terrazzi ad uso pubblico….poco rispetto per norme antinfortunistiche, dunque, secondo quanto emerso ieri).
L’area, che insiste in un quartiere ad elevata densità abitativa dove i nuclei familiari con bambini sono numerosi, è scarsamente frequentata.
Alle piscine (come a tutti noto) esiste un vero e proprio PARCO GIOCHI dove i genitori realmente portano i bambini: è più grande, molti giochi e spazi per correre.
Ne consegue, al netto di opzioni demagogiche, che se è vero che c’è bisogno  di attenzione all’infanzia, è anche vero che questa deve indirizzarsi verso scelte che

a) siano effettivamente funzionali allo scopo (cfr. alternative percorribili ci sono e sono emerse dalla discussione svoltasi)

b) il gioco è certo funzionale allo sviluppo della persona, ma prima ancora lo è il vivere in un ambiente SALUBRE e la attenzione alle generazioni future  sarebbe opportuno si indirizzasse in questa direzione
c) considerino che non solo i bambini hanno bisogno di attenzione, ma anche gli anziani i quali non sono meno cittadini dei primi. Tanto, senza pensare che anche un adulto può ben avere il piacere di fruire di una piazza, come da sempre è, almeno alle nostre latitudini.
V’è più. Tra i 6 assi europei per definire una Smart Cities vi è, al 3° posto, il concetto di Smart environment e non v’è dubbio che quando l’ambiente è salubre, in primis i bambini e la loro salute se ne avvantaggia  ( Giffinger R. et al (2007), Smart Cities: Ranking of European Medium-Sized Cities, Vienna, Austria: Centre of Regional Science (SRF), Vienna University of Technology.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.