Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: Cavacon, cinema, serie tv, workshop e intrattenimento alla Mediateca Marte

Inserito da on 10 giugno 2019 – 04:00No Comment

Torna il Cavacon, consueto appuntamento con il mondo del fmetto nella ridente cittadina salernitana, e per la sua 14esima edizione si arricchisce di contenuti nuovi e inediti. Il fumetto, come sempre centrale, si avvale della collaborazione di importanti editori di settore tra cui RW edizioni e Shockdom, quest’ultima con la presenza eccezionale di Mattia Labadessa e il suo “Bernardo Cavallino” edito da Feltrinelli Comic. Alfredo Postiglione e Domenico Guastafierro presenteranno invece “Ex-Tract vol. 1”, lavoro di esordio con Shockdom. Saranno inoltre presenti in fiera Giuseppe De Nardo, Piroulì, Enzo Lauria e Luca Raimondo, grazie alla rinnovata partnership con l’associazione Trumoon. Ancora Pasquale Qualano, Luca Maresca e Antonio Sepe per ALT! e Capitani Italiani. Immancabile l’attenzione all’universo Youtube, con la partecipazione di RT Poop e le sue simpaticissime “YouTube poop”, parodie di serie televisive, film e programmi tv con Alberto Angela, Enrico Mentana, Don Matteo, Genny Savastano, Harry Poter e tanti altri. Durante l’incontro verrà inoltre proiettato “Poop Squad 3 – Television War” il capitolo conclusivo di quasi due anni di produzione video su YouTube. Dal mondo doppiaggio, invece, approda al Cavacon Mirko Cannella voce di Miguel Herrán (Rio) in La Casa di carta, fortunata serie Netflix, di Cole Sprouse (Jughead) in Riverdale ed Eugene Simon (Lancel Lannister) in Il trono di spade. La vera novità dell’edizione ’19 è però l’incursione nel mondo del cinema grazie alla partecipazione della casa di produzione AlchemicArts e i suoi tre prestigiosi workshop che trasformeranno il Marte in un vero e proprio set cinematografico con pannello green screen, luci, camera da ripresa e microfoni. Ad arricchire l’offerta workshop, la partecipazione eccezionale degli attori Cristina Donadio, famosissima per il personaggio di Sciànel in Gomorra – La Serie, e Arturo Sepe, che ha impersonato, tra i tanti ruoli, Angioletto in Gomorra – La Serie, del fmettista e regista Walton Zed e di Liu Peng, attore e maestro internazionale di arti marziali. Per l’edizione 2019 spazio anche al divertimento con nuove aree di gioco e svago: in Area Fun Cosplay Phooshoo, Maid Cafè e aree a tema; in Play Zone giochi da tavolo e giochi di ruolo, area 3D Warhammer e Blood bowl; in Card Zone tornei di Magic e Yu-Gi-Oh!; in Area Videogames pc games e console di nuova generazione; in Area Games scherma medievale, LARP e una vera e propria Ecape Room allestita all’ultimo piano del Marte. Spazio anche al Cosplay, con l’irrinunciabile contest-sfilata dell’ultimo giorno, e ai live con i riarrangiamenti in chiave rock/strumentale delle colonne sonore dei più grandi film firmati L.O.S.T. Dimension e l’esibizione del rapper Il Cervello, che presenterà in esclusiva nazionale il suo secondo videoclip. Durante tutti i tre giorni sarà possibile visitare in contemporanea l’esposizione Quattro Volte Paperino, la grande Mostra che rende omaggio ad uno dei volti più iconici del fmetto internazionale organizzata dell’associazione C’è Cultura su Marte, in collaborazione con la Fondazione Franco Fossati e il museo WOW Spazio Fumetto di Milano, in partnership con il Cavacon.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.