Home » Sport

Coppa del Mondo di Ginnastica Artistica, Salvatore Maresca è bronzo agli anelli, De Vecchis sesto alle parallele

Inserito da on 4 giugno 2019 – 00:04No Comment

E’ rientrato nel pomeriggio, con al collo la medaglia di bronzo, accolto da abbracci e sorrisi Salvatore Maresca, l’atleta di Ginnastica Salerno, impegnato con la maglia della Nazionale Italiana a Koper in Slovenia per la terza edizione della World Challenger Cup di Ginnastica Artistica.

Il ginnasta partenopeo, in forza alla squadra campione d’Italia in carica, ha conquistato il bronzo agli anelli con il punteggio di 14.200 (D.5,90 – E. 8.30). L’atleta azzurro si è piazzato alle spalle di Nikita Simonov, oro con 14.450, e dell’egiziano Ali Zahran, secondo con 14.350.

Con un punteggio d’eccezione ed una grande gara Salvatore Maresca, riporta l’Italia sul podio. “Sono emozionatissimo. Essere terzo alla Coppa del mondo è un sogno realizzato – racconta il ginnasta a pochi minuti dalla proclamazione. Che dire Forza Italia, Forza Ginnastica Salerno e complimenti a tutti i ginnasti in finale con me. Questo è un bel trampolino”.

Non riesce a salire i gradini del podio, malgrado tre decimi in più rispetto alle qualifiche, Tommaso De Vecchis, l’altro atleta della Ginnastica Salerno, che chiude la Coppa del Mondo al sesto posto nella finale alle parallele della Arena Bonifika con il personale di 13.850 (D. 5.50 – E. 8.350).

Prossimi appuntamenti internazionali di Ginnastica Artistica attendono gli atleti della squadra salernitana. Tra una settimana Nicola Bartolini, accompagnato dal tecnico Valerio Darino, sarà impegnato in Corea per la Coppa del Mondo.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.