Home » • Valle dell'Irno

Mercato San Severino: psicologa ed assistente sociale Consorzio Valle Irno Ambito 6 distaccate presso settore Politiche Sociali

Inserito da on 31 maggio 2019 – 05:08No Comment

Una psicologa ed una assistente sociale distaccate presso gli uffici del settore Politiche Sociali del Comune di Mercato San Severino, per espletare i servizi sociali gestiti dal Consorzio Valle Irno ambito 6.

Lo preannuncia l’assessore delegato alle politiche sociali della Giunta Somma, Giuseppe Albano.

“Grazie al supporto del consigliere comunale Gaetano De Santis, espressamente delegato dal Sindaco alle relazioni con il Consorzio Valle Irno ambito 6, cui si demandano le principali attività in tema di politiche sociali, l’attività di collaborazione con il Consorzio, nell’ultimo periodo, si è particolarmente intensificata. In questo quadro rientra la disponibilità, presso il nostro Ufficio politiche Sociali, dal mese di giugno, di un’altra assistente sociale e di una psicologa, che, in attuazione delle previsioni di legge, sono state distaccate, per operare a sostegno delle operatrici comunali che egregiamente guidano l’ufficio”.

“L’iniziativa” – prosegue –“si inquadra nell’ambito del programma complessivo di attività messo in campo dall’assessorato alle politiche sociali, tra i quali, ultimo in ordine cronologico, il  progetto “Dipendo da me”, dedicato al contrasto delle dipendenze nelle scuole medie e superiori della nostra Città ed a informare e sensibilizzare sull’argomento della prevenzione rispetto alle molteplici forme di  dipendenza. Un programma portato avanti dalla psicologa Gerardina Fimiani in collaborazione con i medici del SERD Gennaro Pagano e Fabrizio Budetta, grazie al contributo ed alla disponibilità dei dirigenti scolastici Florimonte e Trivisone.”

“Il nostro obiettivo” – chiude il sindaco Antonio Somma –“è assicurare la costantemente i livelli adeguati deii servizi essenziali, a favore dei più disagiati, dei deboli e dei meno abbienti. A tal riguardo, sento il dovere di  ringraziare le dipendenti dell’Ufficio Politiche Sociali del nostro Comune, l’assistente sociale dottoressa Carla Saggese e l’istruttore direttivo dottoressa Giuseppina Salvati, per l’impegno quotidianamente e costantemente profuso, in un settore particolarmente complesso che richiede  doti non comuni quali sensibilità, professionalità  e disponibilità all’ascolto, oltre alla capacità di affrontare situazioni  di disagio e, talvolta, vere e proprie emergenze, con la adeguata determinazione, con competenza e nel rispetto del quadro normativo”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.