Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Capaccio Paestum: ballottaggio, Alfieri “Da oggi ancora più evidente, apparentamento era ed è un flop”

Inserito da on 31 maggio 2019 – 03:32No Comment

“Da oggi è ancora più evidente: l’apparentamento era ed è un flop, altro che alleanza per il bene di Capaccio Paestum- dichiara il candidato sindaco Franco Alfieri-. La festa per celebrare l’unione Voza-Sica per il ballottaggio ha reso maggiormente evidenti la pochezza del patto tra i due ed il vuoto alle loro spalle. È chiaro che l’accordo rappresenta un insulto all’intelligenza dei Capaccesi: si riempiono la bocca della parola Cittadinanza, ma poi trattano i Cittadini come pacchi postali che pensano di poter spostare da una parte all’altra. Dopo il flop di ieri sera, la sensazione è che le scelte siano state fatte. Così, mentre il duo Voza-Sica è preso a far quadrare i conti fra fazioni opposte e ideologie impossibili da tenere insieme, noi proseguiamo a essere presenti sul territorio, in strada, nelle contrade, per incontrare la gente e dire chiaramente quello che faremo dal 9 giugno. Stiamo raccogliendo tanto affetto, entusiasmo, sincere strette di mano e la grande voglia di cambiamento per il solo bene di Capaccio Paestum. Da domani riprendiamo con gli incontri pubblici partendo da Capaccio Capoluogo alle 20.30″

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.