Home » > EDITORIALE

Boom turismo religioso

Inserito da on 26 maggio 2019 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Vero e proprio boom quello del turismo religioso, che fa lievitare il numero degli affari in tutto il mondo. Oltre 300 milioni coloro che si lanciano alla scoperta di località caratteristiche sotto il profilo storico, artistico, culturale. L’Italia rientra nelle mete principalmente dei cattolici, considerando la presenza del Vaticano e di Roma, insieme ad altre realtà quali Assisi, Padova, San Giovanni Rotondo, Loreto. Sotto assalto i circa 1.500 santuari, 30.000 chiese, 700 musei diocesani, oltre che tantissimi monasteri e conventi. La Basilica di San Pietro tra i 25 luoghi più visitati del mondo, insieme a Fatima, Santiago de Compostela, Lourdes, Czstochowa, Medjugorje, Caravaca de La Cruz, Terra Santa con Gerusalemme, Guadalupe in Messico ed il Santuario della Madonna di Aparecida do Norte, in Brasile. Secondo una ricerca dell’Isnart  in Italia il turismo religioso genera oltre 5,6 milioni di presenze annue, di cui circa il 60% straniera provenendo dall’Europa  e dai Paesi extraeuropei. L’età dei turisti religiosi, che si concede con partner o amici una vacanza in tali luoghi, adulta.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.