Home » Sport

Salerno: al via 5^ ediz. Rowing Together “Città di Salerno”

Inserito da on 24 maggio 2019 – 00:10No Comment

Davvero poche ore ormai all’inizio del campionato remiero ROWING TOGETHER “Città di Salerno” organizzato da Happening Sport e Circolo Canottieri Irno, con la collaborazione della FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO e il qualificato supporto tecnico degli allenatori di quarto livello Giulia Benigni e Riccardo Dezi e del loro staff.

Si comincia Sabato 25 maggio con le Qualificazioni maschili in acqua alle 12,30, nel campo gara allestito sul Lungomare Trieste di Salerno, con gare fino alla 13,15. Dalle 13,15 alle 13,45 le Qualificazioni  misti. Dalle 14,00 le Qualificazioni femminili. Per tutti gli equipaggi, i migliori due tempi andranno in semifinale, gli altri ai recuperi nella stessa giornata di sabato con la staffetta al remergometro, a terra. Classifica a parte, il divertimento sarà assicurato anche dalla presenza dei timonieri di fama mondiale che rendono prestigiosa con il loro coinvolgimento anche questa quinta edizione del campionato, GAETANO IANNUZZI e GIANLUCA BARATTOLO. Negli equipaggi anche GENNARO SCALA, campione italiano indoor Master 2018 dal Brindis Rowing Club.

Capitolo a se’ merita la partecipazione del Gruppo degli Special Olympics, atleti condisabilita’ mentale   appassionati protagonisti di Rowing Together, edizione dopo edizione, provenienti in parte dall’Accademia del remo e dello sport e in parte dall’Irno,allenati da LUIGI GALIZIA. Per loro le gare in acqua, sempre nella giornata di sabato, inizieranno alle 16,00. Per gli Special Olympics  anche una esibizione dimostrativa non agonistica e non competitiva al remergometro della durata di 1min / 2 min più una staffetta al remergometro ed esibizioni di ginnastica ritmica non competitive per giovani atlete.  Tra i canottieri Del Gruppo FRANCESCO DI DONATO, pluricampione d’Italia, campione europeo e Vicecampione del mondo, che partecipera’  ai Mondiali INAS di Brisbane.

A bordo nel femminile MARIA CRISTINA LEONELLI e GIUSEPPINA MATERA, due atlete operate per un tumore al seno che partecipano al progetto “Remo in rosa”  nato nel 2015 per iniziativa del Circolo Ponte Milvio di Stefano D’Elia con il supporto del Comune di Roma

e della Federazione italiana canottaggio. Nei maschili Gianvito Cioffifranvo, Massimiliano Santopietro e Gennaro Gallo campioni del mondo, Luigi Galizia, Fabio  e Luca Pappalardo, Paolo Sergio, Francesco Cappuccio, Pasquale Santoriello, Gianluca Vitolo, Campioni D’ITALIA con diverse partecipazioni o a campionati del mondo o a campionati europei.Il programma proseguirà Domenica per concludersi con le Premiazioni secondo un calendario che sarà diffuso.

La manifestazione di quest’ anno è gemellata con il progetto Piazza della Salute promosso dall’Omceo della Provincia di Salerno per promuovere il trinomio sana alimentazione-sport-salute e fornire corrette informazioni ai cittadini sull’alimentazione e gli stili di vita da perseguire.  Sabato 25 maggio dalle 10,30 alle 18,00 saranno allestiti tre Villaggi in Piazza della Concordia a pochi metri dal campo gara: il Villaggio della Salute, il Villaggio Agro-Alimentare e il Villaggio dello Sport. In quest’ultimo spazio si insegnerà ai ragazzi l’importanza di una sana attività sportiva con l’iniziativa “Lo sport in piazza open day; scegli il tuo sport!”. Tra quelli proposti anche il canottaggio e gli atleti canottieri saranno presenti all’interno dei 3 Villaggi quali testimoni dell’importanza dello sport nel mantenimento di uno stato ottimale psicofisico in tutti e in particolare nei più giovani, e dell’entusiasmo verso lo sport  quale “ricetta di salute e di benessere”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.