Home » > EDITORIALE

Mani…da proteggere!

Inserito da on 24 maggio 2019 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Igiene personale, a ritmo di frequenti lavaggi col sapone. Specialmente agli arti superiori. Non tutti sanno, però, esattamente come svolgere tale pratica, per sortire l’effetto desiderato. Di qui l’invito, da parte dell’OMS: il sapone liquido, miscelato ad acqua corrente, preferibilmente calda. L’applicazione sulle mani, a preludio di una rigorosa strofinazione per almeno 40-60 sul dorso, tra le dita e nello spazio al di sotto delle unghie, ove i germi si annidano più facilmente. Poi, risciacquo abbondante, carta monouso o asciugamano personale. Al termine, precauzioni nel non toccare rubinetteria o altro, per evitare di poter di nuovo offrire spazio a germi e batteri. In caso di pelle delicata, consigliato anche l’uso di apposite creme protettive, per far sì che le mani non si screpolino, specialmente nella stagione fredda.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.