Home » > IN EVIDENZA

Salerno: “Via de Ciutiis”, altra produzione boom del regista Fernando Inglese

Inserito da on 23 maggio 2019 – 06:37No Comment

Rita Occidente Lupo

Via De Ciutiis” è l’ultimo lavoro scritto e diretto dal regista salernitano Fernando Inglese, che riesce a catturare tematiche sempre contemporanee, miscelandole sapientemente con audio ed immagini. Risultato finale, un prodotto che cattura l’attenzione e strappa il plauso per l’abile capacità cineasta. Inglese mette passione e talento dietro l’obiettivo, facendo parlare le scene in movimento come i personaggi stessi. Non sempre l’interpretazione filmica al passo con la voglia di raccontare e di riandare, in dolce refrain talvolta, a lacerti di memorie o a lessemi emotivi.

Con “Via De Ciutiis” un’altra chicca, che affonda in un genere ancora molto in voga, anche tra le nuove generazioni. Molto suggestiva e allo stesso tempo inquietante la ghost-story, che denota una notevole perizia tecnica da parte dell’autore regista e che ci offre una messa in scena di classe, tra atmosfere rarefatte straniamenti onirici e colpi di scena ad effetto. Sebbene, agli occhi dei cinefili più esperti, potrebbero non sfuggire le connessioni e i riferimenti ai grandi classici del genere  questo cortometraggio cerca con coraggio una propria originalità, mescolando le componenti horror a quelle del giallo deduttivo. Obiettivo riuscito! Da segnalare ancora la buona capacità di coinvolgimento emotivo e la bellezza espressiva della sequenza finale, anche grazie all’ottima scelta di una location unica nel suo genere.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.