Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Pontecagnano Faiano: elezioni Europee, documento programmatico CentroSinistra

Inserito da on 21 maggio 2019 – 03:00No Comment

Il laboratorio politico cittadino costituito da Pd, Energye, Campania Libera, Sveglia!, Psi, Popolari e Riformisti per la Comunità e +Europa, di concerto con il Sindaco Giuseppe Lanzara, si costituisce in gruppo, ancora una volta, con l’obiettivo di mettere assieme i Riformisti, i Popolari, i Moderati e Liberali, per condividere un progetto ed un’idea comune da rappresentare, a tutti i livelli, in occasione del rinnovo del PARLAMENTO EUROPEO.

E’ proprio qui che bisogna lavorare per combattere contro l’estremismo di questa destra, ideologico e fondamentalista, la demagogia, l’improvvisazione e la deriva sovranista.

Infatti la nostra esigenza primaria in questa competizione elettorale è porre al centro di una riflessione politica “EUROPEISTA”, la Città di Pontecagnano Faiano, il nostro territorio, la nostra Comunità.

Da qui devono partire, e ripartire, nuovi sentimenti, nuove dinamiche, nuove concezioni del vivere bene, insieme, in un’ottica più ampia, cosmopolita, aperta al cambiamento ed alle possibilità.

Dalla nostra realtà, matura ed accogliente, dinamica e propositiva, deve emergere il concetto, ben diverso da quello di individuo, di persona, ossia di un uomo o una donna che non si esaurisce nel suo passaporto, ma si connota attraverso il dialogo costante e nel confronto leale con tutti.

E’ chiaro che anche la nostra Comunità debba fare la propria parte in questo ragionamento, cioè costruire un comune senso di appartenenza EUROPEO, ed avversare gli identitarismi e i populismi, nei quali la nazione non è più vissuta come comunità politica, ma come una semplice addizione di popoli uniti dalle banche e dalla moneta e che si trascina dietro il passato, le vittime delle guerre, un impianto normativo ancora eterogeneo ed una differente visione dello sviluppo e del mercato.

Anche noi siamo EUROPA, ne abbiamo necessità e consapevolezza e per l’EUROPA dobbiamo unirci, accomunati dal sogno di costruire per tutti un ruolo nuovo, di ascolto e di proposte, di pace e di sviluppo, di uguaglianza e di democrazia, l’Europa dei cittadini europei, l’Europa della scuola, del lavoro e della legalità. Vogliamo un Mezzogiorno d’Italia finalmente al centro delle politiche europee. Dal cuore dei popoli del Sud può partire la vera rivoluzione identitaria europea.

Noi ci crediamo ed esprimiamo il nostro voto affinché PONTECAGNANO FAIANO si confermi sempre più CITTÀ D’EUROPA!

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.