Home » • Cilento e Vallo di Diano

Sala Consilina: amministrative, presentata lista a sostegno candidato Sindaco Francesco Cavallone

Inserito da on 8 maggio 2019 – 01:56No Comment

Partire dagli importanti risultati raggiunti negli ultimi cinque anni e dai tanti semi già piantati attraverso un lavoro assiduo e costante di progettualità e programmazione, per realizzare nuovi, entusiasmanti e reali traguardi per la Comunità di Sala Consilina: è questo il senso dello slogan #fattinonparole che ben riassume lo spirito della LISTA SALA VIVA, capeggiata dal sindaco uscente FRANCESCO CAVALLONE.

In Piazza Umberto I, Sala Viva ha presentato ufficialmente i propri componenti, un mix perfettamente equilibrato di esperienza amministrativa e nuove energie, dove gioventù e maturità rivestono pari dignità, così come le diverse esperienze professionali e lavorative. Comune denominatore la volontà essere al servizio della comunità di Sala Consilina, non attraverso vuoti proclami e promesse irrealizzabili, ma con il lavoro quotidiano e il raggiungimento di obiettivi concreti.

Una INVERSIONE DI TENDENZA che –come ha evidenziato in Piazza Umberto I Francesco Cavallone- ha caratterizzato gli ultimi 5 anni, ad esempio nel campo dei SERVIZI: “Nell’ultimo quinquennio –ha sottolineato il primo cittadino uscente- siamo riusciti a salvaguardare tutti gli UFFICI PUBBLICI esistenti sul territorio (Inail, Inps, Agenzia delle Entrate e della Riscossione, Distretto Sanitario, Centro per l’Impiego, Camera di Conciliazione, Segretariato Sociale), facendo inoltre rientrare la FARMACIA DISTRETTUALE a Sala Consilina come pure la COMMISSIONE PER LE VISITE DI INVALIDITÀ CIVILE. Abbiamo anche portato l’Ufficio del Genio Civile in quello che è divenuto al momento un vero e proprio CENTRO DEI SERVIZI TERRITORIALI (nei locali dell’ex-Tribunale), all’interno del quale continuano ad essere presenti, tra l’altro, la Camera di Conciliazione e il Segretariato Sociale. Si è inoltre definita la messa a concorso della QUARTA FARMACIA, che sorgerà in località Sant’Antonio, con la pubblicazione della graduatoria definitiva. Altrettanto significativa –ha evidenziato ancora Cavallone- è stata la risoluzione delle passività sostenute dal Comune di Sala Consilina, derivanti dal pagamento dei fitti per la sede del Consorzio Sociale di Zona, del Centro per l’Impiego e della Scuola dell’Infanzia di Fonti, con un risparmio complessivo di circa 60MILA EURO annui per le casse dell’Ente. Si tratta solo di alcune delle tante cose realizzate negli ultimi cinque anni, che nel corso di questa campagna elettorale continueremo a portare alla conoscenza dei nostri cittadini, proprio per ribadire che servono #fattinonparole e per evidenziare il percorso già intrapreso, sul quale è naturale tracciare la strada da percorrere per raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi per Sala Consilina”.

A guidare per la seconda volta consecutiva la Lista Sala Viva è FRANCESCO CAVALLONE, che nel suo ruolo di primo cittadino nel corso dei cinque anni che volgono al termine ha dimostrato indiscusse capacità di leadership ma anche di dialogo ed ascolto, indissolubilmente legate a valori fondamentali quali onestà intellettuale e trasparenza, il tutto al servizio di una visione che vuole restituire la giusta centralità ed importanza a Sala Consilina.

Questa la squadra di Sala Viva: NICOLA COLUCCI DETTO NICO, ANNA DI SOMMA, OLGA FARINA, MICHELE GALIANO, ELENA GALLO, LUIGI GIORDANO, VINCENZO GAROFALO, BARTOLOMEO LETTIERI DETTO BARTOLO, GELSOMINA LOMBARDI, ANTONIO LOPARDO DETTO COCCIONE, ROSA MELILLO, MICHELE PETRAZZUOLO, FRANCESCO SPINELLI, MICHELINA ANNA SPOLZINO DETTA MICHELANNA, MARIA STABILE E ARMIDA TORTORIELLO.

Tra gli obiettivi dei prossimi cinque anni c’è dunque l’inserimento di nuove valide risorse nella compagine amministrativa, e la formazione di una nuova classe dirigente e politica che possa in futuro dare il ricambio a chi ha già dato il suo contributo. “Perché –ha ribadito Francesco Cavallone- le cariche non si mantengono per sé stessi o per la propria discendenza come se fossero acquisite per diritto di nascita”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.