Home » • Valle dell'Irno

Pellezzano: A.Ge., incontro-dibattito “Istituzioni Associazioni e Famiglia insieme e per la Scuola del futuro”

Inserito da on 6 maggio 2019 – 04:52No Comment

“Istituzioni Associazioni e Famiglia insieme e per la Scuola del futuro a Pellezzano” è il tema di un incontro-dibattito promosso da A.Ge. (Associazione Italiana Genitori) attraverso Delegato per Pellezzano, Dott. Giovanni Moccia, in collaborazione con l’ Istituto Comprensivo “Genovese” di Pellezzano e l’Amministrazione Comunale sempre di Pellezzano.

L’incontro, che vi sarà Mercoledì 8 maggio  a partire dalle ore 18,30 presso il Plesso Scolastico di Coperchia  di Pellezzano, vuole essere un momento di riflessioni e di proposizioni sui temi della scuola, della sua organizzazione e della sua offerta formativa  nell’ottica di contribuire a rafforzare tutti insieme il senso di identità della comunità locale.

In questa ottica sono previsti gli interventi di

- Giovanna Nazzaro – Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo “Genovese” di Pellezzano

- Francesco Morra – Sindaco di Pellezzano

- Lella Landi – Assessore Pubblica Istruzione Comune di Pellezzano

- Rosaria D’Anna -  Presidente Nazionale A.Ge.

- Massimo Apice  – Presidente Regionale A.Ge.

- Vincenzo Leone – A.Ge. Bracigliano.

Alle autorità politiche e scolastiche, il compito di delineare l’attuale stato delle cose della scuola a Pellezzano e ipotesi di programmazione futura singola e coordinata dei vari soggetti locali.

I rappresentanti locali e nazionali di A.Ge., oltre a presentare la mission e gli obiettivi associativi, proporranno esempi concreti di buone pratiche svolte dall’associazione sui territori proprio sui temi della scuola.

L’auspicio – dichiara Giovanni Moccia – chiamato a coordinare e moderare i lavori, è quello di innescare una brain storming tra pubblico in sala, Scuola e Comune affinché tutti insieme, in un discorso di rete e con i buoni auspici di A.Ge., si lavori per la crescita e il bene comune della comunità pellezzanese.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.