Home » > Primo Piano

Napoli: in Piazza Nazionale, tanta violenza!

Inserito da on 6 maggio 2019 – 10:01No Comment

 Giuseppe Lembo

Napoli, da città del canto e del sorriso, sta diventando sempre più tristemente, città di disumana violenza e del piombo nemico che colpisce gente inconsapevole e senza alcuna responsabilità se non quella di trovarsi al posto sbagliato in un momento altrettanto tristemente sbagliato.

Così non può assolutamente essere! Bisogna mettere ordine al disordine e ristabilire la serenità di vita in una città di vita e non teatro di morte per mani assassine che hanno l’obiettivo di trasformare la città in un triste luogo di violenza e di morte.

Bisogna umanizzare NAPOLI, liberarla delle sue tante sofferenze e renderla vivibile per tutti e soprattutto per i bambini ed i giovani spesso vittime innocenti di violenze disumane senza rispetto e valore per la vita umana.

Napoli deve risorgere dall’ illegalità diffusa!

I Napoletani non devono abbandonare la città. Sarebbe un “FUITEVENNE” tragicamente disumano e senza possibilità di tornare indietro. Occorre difendere a denti stretti la città, UMANAMENTE BELLA DA VIVERE, evitando il triste fenomeno del Bullismo e dei Bulli, padroni di Napoli e sempre più spesso, braccio armato di una criminalità aggressiva e violenta che, fonte di illegalità diffusa, nega la BELLA NAPOLI al Futuro.

La città non può morire di violenza e di illegalità che, giorno dopo giorno, ne avvelenano la vita. BISOGNA CHE LA NAPOLI di “U SOLE MIO”, risorga a NAPOLI e nel MONDO e restituisca al Mondo la sua “immagine canora” di serenità e di vita bella da vivere. Tanto, facendo crescere, con gli strumenti della CULTURA, la saggia UMANITÀ di un insieme napoletano di NAPOLI e solo di NAPOLI, grande risorsa per un nuovo e felice mondo partenopeo, dove è bello vivere in serenità ed in PACE, crescendo nella SAGGIA UMANITÀ della “CAMPANIA FELIX”.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.