Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: Paolo Apicella nuovo Presidente Associazione Trombonieri Sbandieratori e Cavalieri

Inserito da on 3 maggio 2019 – 04:00No Comment

Paolo Apicella è il nuovo Presidente reggente dell’Associazione Trombonieri Sbandieratori e Cavalieri (ATSC) di Cava de’ Tirreni (Sa). Dopo le dimissioni rassegnate dal Presidente uscente, Andrea Fortunato, lo scorso 23 aprile sono stati nominati i nuovi vertici dell’Associazione che raggruppa 11 sodalizi folkloristici cittadini, per un totale di circa 1.200 “figuranti”.

La Presidenza pro tempore è stata affidata a Paolo Apicella, Presidente degli “Archibugieri SS. Sacramento”, che sarà coadiuvato fino al termine del mandato da Sabato Bisogno, Presidente dei “Pistonieri Santa Maria del Rovo”, e da Pasquale Trezza, Presidente dei “Trombonieri Sant’Anna”. Nominato anche il Segretario Delegato, ruolo che sarà ricoperto da Antonio Nunziante dei “Pistonieri Santa Maria del Rovo”.

Il Presidente Paolo Apicella così esprime la sua soddisfazione: «Ringrazio pubblicamente tutti i Presidenti dei vari sodalizi facenti parte dell’ATSC per la fiducia manifestata nei miei confronti. Ovviamente confido nella collaborazione di tutti per conseguire insieme gli obiettivi prefissati. Ed a tale proposito siamo già al lavoro per promuovere la storia e le tradizioni cittadine in campo nazionale ed internazionale, per valorizzare il ruolo di trombonieri, sbandieratori e cavalieri nell’ambito dello scenario turistico locale e per preparare al meglio gli importanti eventi in programma già nei prossimi mesi».

Il primo rilevante impegno per il Presidente Apicella consisterà nell’organizzazione della prossima edizione della seguitissima “Disfida dei Trombonieri”, che quest’anno eccezionalmente si terrà sabato 20 e domenica 21 luglio e non – come avviene di consueto – nel primo week-end di luglio (vista l’indisponibilità dello stadio “Simonetta Lamberti” per le concomitanti Universiadi 2019).

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.