Home » • Salerno

Salerno: presentato libro di Riccò “Cuore di Cobra”

Inserito da on 28 aprile 2019 – 06:15No Comment

 Si è tenuta ieri (sabato 27 c.m.) a Salerno, presso il Bar Macondo, nell’ambito della rassegna “I Salotti letterari del Il Bello dello Sport” la presentazione del libro “Cuore di cobra. Confessioni di un ciclista pericoloso” scritto da Riccardo Riccò con la collaborazione del giornalista sportivo Dario Ricci (giornalista di Radio 24 – Il sole 24 ore).

Entrambi presenti alla serata, i due hanno raccontato fatti e aneddoti relativi alla stesura del libro e della vita di ciclista professionista del “Cobra” Riccardo Riccò.

Si è parlato di doping, ovviamente, ma anche di sport e di sacrificio che non può mancare in un atleta che vuole intraprendere la vita da professionista.

Si sono raccontati aneddoti sulla vita di gruppo e di cosa succede durante una corsa, delle alleanze, delle invidie e di “caporalato”: “quando sei giovane ed entri nel gruppo devi stare alle regole degli anziani, solo se ti fai valere puoi ottenere un certo rispetto”, dichiara Riccò durante la lunga chiacchierata.

Dario Ricci, invece, ci tiene a precisare che il libro “vuole raccontare la storia di un atleta che poteva essere il nuovo Pantani e che invece non è riuscito per via di alcuni errori commessi. E’ giusto che paghi, ma bisogna che la gente conosca la sua verità e non solo quella raccontata dagli altri”.

Infine, per il direttore editoriale del magazine on line “Il Bello dello Sport”, Angelo Ferraro: “Riccardo Riccò, come tutti del resto, dovrebbero avere anche una terza possibilità. Gli errori si commettono, certo, ma bisogna anche saper perdonare”.

Hanno moderato il dibattito i giornalisti Corrado Barbarisi ed Alfonso Pierro. Non sono mancate domande da parte del pubblico presente, molto attento e desideroso di conoscere la storia e le gesta di un campione che stava facendo sognare gli appassionati di ciclismo di tutto il mondo.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.