Home » Arte & Cultura

Pontecagnano Faiano: sapori e gusto da Bakery Noschese

Inserito da on 1 aprile 2019 – 03:00No Comment

Alberto De Rogatis

Accogliente come pochi sanno fare, ed un ambiente estremamente elegante e raffinato. In poche parole questo è Bakery Noschese, nel cuore cittadino di Pontecagnano Faiano, dove ha avuto luogo l’ottava tappa del tour enogastronomico Degustì, iniziativa vincente firmata dalla Luigi Castaldi Group, azienda campana di spessore e molto lungimirante.

Nicola Noschese, perfetto padrone di casa, ha illustrato ad un pubblico attento ed appassionato, un mezzo secolo di storia avvincente, di cura e tradizione familiare per il pane e per la sua lavorazione, con uso di lieviti naturali e grani antichi. In piena sintonia col menu proposto, a base di pani selezionati, montanarine e tranci di pizze, ed un delizioso ragù napoletano con candele spezzate. Tutto impreziosito dai pomodori Di Mè, azienda d’eccellenza selezionata per la serata da Luigi Castaldi Group, con una gamma di cultivar di gran pregio coltivate nel comprensorio dell’oasi del WWF del Sele Tanagro. Protagonisti anche i rinomati vini biologici Colli della Murgia, importante realtà di Gravina in Puglia, la cui cantina è dotata di una struttura realizzata interamente in tufo e mazzaro, pietre locali che rendono gli ambienti costantemente freschi e privi di umidità.

E per finire la colomba pasquale artigianale firmata Noschese, un vero trionfo di bontà e sapore, accompagnata dal Sagrantino di Montefalco “Cantina Colle Ciocco”. Una serata da incorniciare, dunque, amabilmente organizzata da Angela Merolla. Sono intervenuti, tra gli altri, Rosaria Castaldi e Francesco Gemini, direttore commerciale della Castaldi. Ampio reportage fotografico a cura dei maestri Sandro Barrasso, Anna Vilardi, Enrico De Nigris, Raffaele Nocera.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.