Home » • Valle dell'Irno

Mercato San Severino: all’Oasi della Sibelluccia incontro Terra Madre”

Inserito da on 13 marzo 2019 – 05:24No Comment

Tutto pronto per l’incontro dal titolo “Terra Madre”, che si terrà venerdì 15 marzo, alle ore 17.00, presso l’Oasi Verde della Sibelluccia”, in via Sibelluccia, alla frazione Curteri di Mercato S. Severino (SA) (area verde retrostante al distributore IP – Bar).

L’incontro, che gode dell’alto patrocinio dell’Università degli Studi di Salerno, con la collaborazione dell’Osservatorio dell’Appennino Meridionale, della Confagricoltura Campania e del Comune di Mercato S. Severino, è stato organizzato dall’Associazione “SUD 2.0” coordinato dal dott Antonio Genzano., con il coordinamento dell’Associazione  “Amici della Terra”  presieduta da Gerardo Fenza.

L’introduzione al dibattito sarà a cura di Antonio Napoli, Presidente onorario di “Amici della Terra” e del dott. Genzano, che esporranno alla cittadinanza il “perché di una scelta”. Quella scelta di privilegiare una cultura agricola di ALTA GAMMA.

Interverrà anche il coordinatore del “Gal Irno Cavese”, Giovanni Giuliano, che illustrerà i progetti promossi dall’ente che ha il compito di sviluppare progetti formativi di rilancio del territorio attraverso politiche agricole e di sostegno alle attività produttive nel rispetto delle tradizioni locali.

Successivamente ci saranno anche le testimonianze del dott. Rosario Rago, direttore generale della “Rago Group” e  Consigliere Nazionale Confagricoltura ; di Andrea Ferraioli, vignaiolo Eroico Doc Costa D’Amalfi e Presidente del Consorzio Produttori Vini Salernitani “Vita Salernum Vites”; del dott. Carmine Pecoraro, Presidente del Consorzio Provinciale Olivicoltori Salerno; del dott. Giuseppe Acciaio, amministratore delegato della “GMA Group srl”; e di Paolo Ruggiero, esperto del pomodoro San Marzano dop. Al dibattito parteciperanno anche i ragazzi di alcune scuole della Valle dell’Irno, che potranno interagire con gli interlocutori per porre domande ai diretti interessati.   

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.