Home » > Notizie Flash

Pontecagnano Faiano: Giornata Nazionale del Paesaggio “Da Picentia ai Picentini. Nuovi percorsi per l’Ecomuseo dei Picentini”, conferenza stampa

Inserito da on 11 marzo 2019 – 19:23No Comment

Giovedì 14 marzo alle ore 11,00 si terrà presso il Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano in via Lucania la Conferenza Stampa di presentazione dell’evento “Da Picentia ai Picentini. Nuovi percorsi per l’Ecomuseo dei Picentini”.

La manifestazione è organizzata in occasione della terza edizione della Giornata Nazionale del Paesaggio, indetta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali con l’obiettivo di richiamare il paesaggio quale valore identitario del Paese da trasmettere alle giovani generazioni per un uso consapevole del territorio e uno sviluppo sostenibile.

L’evento, promosso dal Museo di Pontecagnano in collaborazione con Legambiente Campania, Enti locali e Associazioni culturali e ambientaliste del territorio, si pone in continuità con le iniziative intraprese nelle scorse edizioni finalizzate alla costituzione dell’Ecomuseo dei Picentini.  Ampliando il campo d’azione vengono proposti quest’anno nuovi itinerari che valorizzano luoghi significativi del territorio dal punto di vista paesaggistico e culturale.

I dettagli dell’iniziativa saranno illustrati nel corso della Conferenza Stampa, a cui parteciperanno:

-       Gina Tomay, direttore del Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano

-       Michele Buonomo, Segreteria Nazionale Legambiente

-       Giuseppe Lanzara, sindaco di Pontecagnano Faiano

-       Michele Volzone, sindaco di Olevano sul Tusciano

-       Martino D’Onofrio, sindaco di Montecorvino Rovella

-       Mauro Passerotti, Commissario Prefettizio di Montecorvino Pugliano

-       Maria De Falco, Associazione “Paesaggi narranti”

-       Sandro Giannattasio, Club Alpino Italiano Salerno

-       Paolo Longo, Federazione Italiana Amici della Bicicletta Salerno

-       Pino Laterza, MTB Amina

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.