Home » > EDITORIALE

Jeans manìa italiana

Inserito da on 10 marzo 2019 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Jeans manìa, quella che fa tenere appesi nell’armadio, i pantaloni di tela grezza, adatti per ogni tempo e ad ogni età. Gl’ Italiani ne vanno a caccia, senza badare a costi, assecondando le mode. Un capo portato a spasso con disinvoltura: in ogni armadio non mancano mai minimo di sei paia. Festeggiata lo scorso anno la nascita del brevetto del primo blue jeans Levi’s Strauss (nato nel 1873). Da allora, un vero e proprio boom nel tempo. Oggi, circa la metà dei connazionali indossa tali pantaloni in ogni occasione ed in ogni foggia. Non badando al costo! Della stessa fibra anche camicie e gonne: capi in denim che gl’ Italiani vantano, possedendone in media più degli abitanti di Germania, Regno Unito e Cina. Molti acquisti corrono in rete. L’on line, sempre più gettonato, lasciandosi catturare dai siti e-commerce, concorrenziali allo shopping tradizionale per comfort, qualità e prezzo. Certamente i saldi restano il momento atteso, per potersi regalare anche capi di marca, a costi contratti.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.