Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Castel San Giorgio: 8 Marzo, meeting Giornata in Rosa

Inserito da on 8 marzo 2019 – 03:47No Comment

Si è tenuto questa mattina, presso l’aula consiliare del Comune di Castel San Giorgio il primo dei due appuntamenti organizzati dall’Amministrazione Comunale guidata da Paola Lanzara e dall’assessorato alle Pari Opportunità guidato da Giustina Galluzzo.

 Per la prima volta nella storia del Comune la giornata ha registrato una partecipazione massiccia dovuta al fatto che sia il primo cittadino che l’assessore al ramo sono entrambe espressioni del gentil sesso. Alla mattinata, hanno preso parte la consigliere provinciale Pasqualina Memoli, i presidi Basilio Fimiani, Maria Vigorito e Michele Fasolino e la dottoressa Ilaria Di Leo. A moderare gli interventi l’avvocato Maria Sica.

Il dibattito, intramezzato da interventi musicali curati dai giovani della scuola musicale di Castel San Giorgio, ha registrato gli interessanti interventi sulla storia del femminismo nel mondo e la rivendicazione dei diritti delle donne tesi al raggiungimento di una pari dignità. Risultati che in alcuni settori non sono stati ancora raggiunti nei paesi occidentali e che sono ancora allo stato embrionale in altre zone del pianeta dove restano condizionati da sistemi sociali arcaici, tradizioni religiose e territoriali.

“Il ricordo delle conquiste sul piano dei diritti – ha detto il sindaco Paola Lanzara – con un pensiero sempre rivolto alle discriminazioni e le violenze di cui, purtroppo ancora oggi, sono vittime in molte parti del mondo impone ad una amministrazione in rosa come la nostra, in questa giornata, di essere vicina a tutte coloro che lottano quotidianamente per vedere riconosciuti i loro diritti in tutti i contesti in cui lavorano ed operano, dalla famiglia ai luoghi di lavoro, dalle comunità di genere alla politica. La vicinanza va anche a tutte quelle donne che sono riuscite ad affermare i propri diritti nella speranza che il loro esempio e il loro sacrificio possa diventare momento di emulazione e di conferma per il raggiungimento di una parità che offra a tutti le stesse opportunità di raggiungere la piena soddisfazione delle proprie aspirazioni”

Domani il convegno dal titolo: “La disabilità non è un limite” dal titolo del libro di Anna Adamo.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.