Home » > EDITORIALE

Amicizia uomo-donna?

Inserito da on 3 marzo 2019 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Amicizia uomo-donna, spesso in piedi quando rapporti affettivi finiscono, coppie scoppiano e i due partner restano in rapporti collaborativi e distesi. Spacciandosi per amici! C’è chi sostiene che tale rapporto etero non può esistere, a maggior ragione quando sono stati attivati altri meccanismi, che hanno dato l’assist a relazioni di coppia. Già Oscar Wilde, nel 1800 scriveva: “Fra uomo e donna non può esserci amicizia. Vi può essere passione, ostilità, adorazione, amore, ma non amicizia”. Il tema continua a essere al centro di discussioni e vede contrapposte due fazioni ugualmente convinte: quella del può esistere e quella dell’assolutamente no. Uno studio avrebbe concluso che impossibile creare tale relazionalità, perché gli uomini protesi al sesso, fraintendono l’ amicizia femminile. Di contro le donne mal interpretano i segnali d’interesse sessuale dei maschi, come semplice amicizia. Alla base di tale tendenza maschile un discorso evolutivo giacchè quando si tratta di selezione naturale, la capacità dell’uomo di riprodursi è di primaria importanza.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.