Home » • Cilento e Vallo di Diano

Agropoli: 48^ ediz. del Carnevale, sfilate carri allegorici, appuntamento con “La Corrida”

Inserito da on 2 marzo 2019 – 04:00No Comment

Mancano poche ore alle attesissime sfilate dei carri allegorici, in programma domenica 3 marzo e martedì 5 marzo. Saranno i momenti clou della 48esima edizione del Carnevale di Agropoli, i cui festeggiamenti hanno già preso il via da alcune settimane, con una serie di iniziative promosse dall’Associazione “Il Carro”, con la supervisione del Comune di Agropoli, organizzatore e promotore dell’evento. Questa sera, alle ore 20.30, presso il Pala Di Concilio di via Taverne è in programma la sesta edizione de “La Corrida”. Per la prima volta quest’anno oltre ai 14 concorrenti, associati ognuno ad un rione di Agropoli, ci sarà la sezione “Tale e Quale” dove artisti locali proporranno cover dei big della musica italiana. L’attesissima prima sfilata dei carri allegorici è in programma domani, domenica 3 marzo, dalle ore 15.00. Oltre alle scuole di ballo, si esibiranno gli Sbandieratori dei Feudi cilentani. Il percorso prevede la partenza da via S. D’Acquisto e l’arrivo in Piazza Vittorio Veneto, passando per via Pio X. Il 4 marzo, al mattino, in Piazza Vittorio Veneto, è prevista la premiazione del concorso “Disegna il tuo Carnevale”; nel pomeriggio, dalle ore 18.00 stessa location per Miss e Mister Mediterraneo nel mondo. Il 5 marzo, nel giorno di martedì grasso, si terrà la seconda sfilata dei carri allegorici. Seguirà il percorso tradizionale, che prevede la partenza dal lungomare San Marco e l’arrivo nel centro cittadino. E’ prevista anche la partecipazione del gruppo di Lentiscosa: 80 figuranti che indosseranno maschere veneziane. Il tema è, appunto, la maschera veneziana e il suo mistero (di Americo Pomarico).

Oltre a quello di apertura, saranno sette i carri che sfileranno lungo le vie cittadine: Re-Kajardin (Eredita Carnaval e Carta in Arte); Il circo che vogliamo… (Rione Mattine); Un mondo migliore (Rione Piano delle Pere); Vero o falso? (Rione Giotto); The shark (Rione Varco Cilentano); Il pifferaio (Rione Moio 2); Yuppi du (Passaro and friends). Ci sarà (fuori gara) anche un carro della vicina Capaccio Paestum, dal titolo Bohemian Rhapsody, della contrada Licinella.

«Per la gioia dei bambini – afferma il sindaco Adamo Coppola – si rinnova l’appuntamento con il Carnevale e le sfilate dei carri allegorici. Una esplosione di maschere e colori che ravviveranno le vie cittadine, che vedranno certamente la partecipazione di migliaia di persone. L’evento, infatti, cresciuto negli anni vede la nostra città sempre più punto di riferimento dell’intero comprensorio cilentano e non solo».

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.