Home » • Salerno

Salerno: stop analisi mediche in centri convenzionati, Mario Polichetti dell’Udc s’ appella a governatore regionale De Luca

Inserito da on 27 febbraio 2019 – 06:32No Comment

Appello al governatore della Campania per scongiurare lo stop delle analisi mediche presso i centri convenzionati. A lanciarlo è Mario Polichetti, responsabile nazionale per l’ufficio Politiche sociali e socio sanitarie dell’Udc, che “consiglia” al presidente Vincenzo De Luca come tutelare un servizio necessario per l’intera comunità regionale. “Sicuramente De Luca si trova a fronteggiare gli errori del passato e questo gli deve essere riconosciuto. Ovviamente in questi anni ha fatto tanto e i risultati sono sotto gli occhi di tutti nel campo della sanità”, ha detto Polichetti. “Tuttavia, non si può tornare indietro e questo il governatore lo sa bene. Ecco perché, da medico, gli chiedo di fare il possibile per scongiurare quanto emerso in questi giorni. De Luca sa dove intervenire per evitare il blocco delle prestazioni: eliminare gli sprechi. In passato già lo ha fatto, stanando sacche di inefficienze senza precedenti. A mio avviso ne esistono ancora altre e su quelle la Regione Campania deve intervenire. Magari si potrebbe intervenire sui cosiddetti “reparti doppione” che resistono alcuni ospedali della provincia di Salerno ma non solo. Quel denaro risparmiato potrebbe essere rimesso in circolo per consentire ai cittadini campani di non privarsi di servizi che porterebbero la gente a decidere se curarsi o fare la spesa. Questo non deve accadere e De Luca, da sempre vicino ai più deboli, deve attivarsi per arginare tutto questo”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.