Home » Senza categoria

Napoli: evento Settemino Templare

Inserito da on 21 febbraio 2019 – 06:59No Comment

Si terrà Sabato 23 Febbraio alle ore 16.00 presso la Chiesa di Santa Maria Coeli San Gennaro in Vico Molo alle due Porte, 11 ,  l’ incontro dibattito e presentazione dell’Evento Settemino Templare, ingresso LIBERO  la cappella Templare di Santa Maria Coeli San Gennaro aperta dopo circa 75 anni restaurata dalla Confraternita Internazionale di Volontariato dell’Ordine dei Cavalieri Templari Cristiani Jacques De Molay, la stessa realizzata per i fedeli della zona nel 1644 dalla nobildonna Donna Isabella Di Costanzo. L’immagine dell’Altare della Chiesetta Santa Maria Coeli e San Gennaro (la tela rappresenta San Gennaro che intercede presso la Madonna e il Bambino per la salvezza della sua città’ dall’eruzione dell’Vesuvio del 16 dicembre 1631). Eretta nel Seicento da Isabella, erede di Cinzia Della Porta, figlia di Giambattista (nel frattempo morto già dal 1615), che aveva sposato Alfonso di Costanzo, la cui famiglia originaria di Pozzuoli era delle più importanti aristocratiche nell’allora Viceregno. Domenica 24 Febbraio alle Ore 10.00  visita guidata alla Cripta della Basilica di S.Maria Maggiore alla Pietrasanta: nel 2014 sono state rinvenute altre 23 croci Templari, per un totale di 36, tutte di fattura dei Cavalieri Templari. Secondo alcuni il percorso è lo stesso riportato in un codice antico “nascosto” sul bugnato della chiesa del Gesù Nuovo, dove un tempo vi era la fontana egizia di Morfisia, la fontana dell’immortalità, alimentata dall’acqua del Sebeto. Senza contare che secondo alcuni la Pietrasanta era la pietra angolare del Tempio di Gerusalemme. Una pietra divina ricca di significati magici. Il che rende questo luogo davvero molto suggestivo.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.