Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Ravello: attività Fondazione e affidamento beni, Sindaco convoca operatori turistici

Inserito da on 20 febbraio 2019 – 04:12No Comment

 Il sindaco di Ravello, Salvatore Di Martino, ha nuovamente convocato gli operatori turistici della città della Musica per discutere di quel processo di destagionalizzazione da tutti invocato ed a cui è in parte legata anche la messa a sistema dei tre beni della Città della Musica.

 «Nel corso dell’affollato incontro tenutosi il 18 gennaio scorso – esordisce il sindaco Di Martino nella missiva inviata agli operatori turistici di Ravello – concordammo un aggiornamento a breve per verificare lo stato di avanzamento del lavoro del commissario Mauro Felicori sull’iter per l’affidamento dei tre beni (Villa Rufolo, Villa Episcopio e Auditorium Niemeyer) alla Fondazione Ravello, ma anche per poter approfondire il tema del futuro turistico di Ravello, che deve ripartire proprio dalla gestione dei tre beni e dal progetto di valorizzazione che si intende portare avanti, in modo da avviare il processo di destagionalizzazione da tutti invocato».
 Il nuovo incontro con gli operatori turistici è convocato per venerdì 22 febbraio alle ore 16 presso l’Auditorium di Villa Rufolo.
Alla riunione sono invitati anche il Commissario Straordinario della Fondazione Ravello, Mauro Felicori, e il Segretario Generale Ermanno Guerra, che aggiorneranno la platea sullo stato dell’arte delle attività della Fondazione durante il primo mese di presenza a Ravello.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.