Home » Scuola e Giovani

Salerno: “Focus Europe: conoscere e confrontarsi con istituzioni europee, per cittadinanza attiva e partecipata” all” IISS “Santa Caterina da Siena – Amendola”

Inserito da on 16 febbraio 2019 – 06:26No Comment

Il giorno 19 febbraio 2019, presso l’IISS “Santa Caterina da Siena-Amendola”, in via Lazzarelli, 12 a Salerno, si celebrerà l’evento Focus Europe: conoscere e confrontarsi con le istituzioni europee, per una cittadinanza europea attiva e partecipata, organizzato dal Centro Europe Direct Napoli Benevento Avellino Salerno “Maria Scognamiglio” L.U.P.T. dell’Università di Napoli Federico II, in collaborazione con il Centro Studi Super Sud di Salerno e l’Associazione Erasmus Student Network – ESN di Napoli.

L’evento è finalizzato alla divulgazione e alla sensibilizzazione circa l’identità e i valori europei, al fine di far comprendere l’impatto che l’Europa ha sui cittadini e viceversa.
Destinatari privilegiati saranno gli studenti degli istituti scolastici superiori, tra i quali ci saranno coloro che per la prima volta voteranno alle elezioni europee di maggio 2019. Una maggiore consapevolezza delle funzioni della UE, delle sue politiche per i cittadini europei e del contesto geopolitico nel quale l’Europa si insedia rappresentano il bagaglio di informazioni necessarie per una scelta di voto consapevole.

La manifestazione avrà inizio alle ore 9:30 con i saluti dell’Assessore Regionale alla Formazione, alle Pari Opportunità e alle Politiche Giovanili, Chiara Marciani e del Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli.
A seguire, introdurranno il dibattito il prof. Guglielmo Trupiano, Direttore del Centro Europe Direct “Maria Scognamiglio” LUPT, la dott.ssa Mariapia Mercurio, Presidente del Centro Studi Super Sud e Responsabile della Sezione salernitana del Centro EDLUPT e la prof.ssa Anna Rita Carrafiello, Dirigente scolastico dell’Istituto ospitante.
Durante la prima sessione, in rappresentanza dell’ESN, interverranno il dott. Roberto Garofalo, Rappresentante locale di ESN Napoli e la dott.ssa Giada Di Napoli, Segretario di ESN Napoli, che dialogheranno sugli interessi e i vantaggi della cd. generazione Erasmus; mentre la dott.ssa Enrica Rapolla, Direttore tecnico del Centro EDLUPT “Maria Scognamiglio” presenterà i Centri Europe Direct e la loro mission, con particolare attenzione alle attività svolte dal Centro EDLUPT sui territori di Napoli Benevento Avellino e Salerno.
Nella seconda sessione della mattinata, il prof. Guglielmo Trupiano discuterà del futuro dell’Europa all’interno del nuovo contesto geopolitico, la dott.ssa Lucia Baldino, Responsabile Valorizzazione per l’Associazione Dottorandi e Dottori di Ricerca in Italia – ADI interverrà sulle prospettive del mondo universitario e della ricerca in Europa. Chiuderà la sessione la dott.ssa Giusy Sica, Responsabile del settore Europrogettazione, Fundraising e sviluppo locale del Centro EDLUPT.

Concluderà l’evento il prof. Alex Giordano dell’Università di Napoli Federico II, Co-direttore del Centro Studi Etnografia Digitale.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.