Home » Sport

C.U.S. Salerno – Indomita 3-1: girone di ritorno si apre con sconfitta per atlete biancoblu

Inserito da on 10 febbraio 2019 – 00:18No Comment

Nuova sconfitta per l’Indomita Femminile che cede 3-1 contro C.U.S. Salerno nel delicato scontro salvezza andato in scena nel centro sportivo San Lorenzo di Mercato San Severino.

Il match inizia in maniera positiva per le atlete biancoblu che si aggiudicano il primo set lasciando le avversarie a 18, approfittando notevolmente dei turni di battuta di Anna Maio e Alessia De Rosa. Quest’ultima chiude il parziale con due ace consecutivi baciati dal nastro.Nel secondo set le padroni di casa iniziano con gran ritmo, ma l’Indomita rimonta e si mantiene a debita distanza. Inizia una lotta punto a punto che viene decisa nella parte finale dalle padroni di casa che vincono il parziale 25-21.

Nel terzo set le squadre danno battaglia. È ancora una volta C.U.S. ad andare avanti nel parziale e ad aggiudicarsi ben due set point. L’Indomita reagisce, impatta sul 24 pari ma cede ai vantaggi (26-24) commettendo un grave errore. Il quarto set è pura formalità per le padrone di casa che chiudono la contesa in maniera agevole (25-9) approfittando della mancata reazione della formazione allenata da coach Mari che, dunque, rimane a quota dieci punti in classifica. C.U.S. risale a quota 9 e vendica la sconfitta dell’andata, il 3-1 a favore dell’Indomita maturato alla palestra Senatore.

Per le ragazze biancoblu è ora di cambiare pagina e concentrarsi sul prossimo impegno di campionato che le vedrà affrontare C.U.S. Napoli il 17 febbraio alle ore 18.30 presso le mura amiche.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.