Home » • Salerno

Salerno: violazione diritto d’ informazione su inquadramento lavoratore a Salerno Pulita, denuncia Fiadel

Inserito da on 2 febbraio 2019 – 06:36No Comment

Violazione del diritto di informazione nel merito dell’inquadramento di un lavoratore. A denunciare la situazione all’interno di Salerno Pulita è Angelo Rispoli della Fiadel provinciale che, insieme ai delegati Francesco Pezzano, Franco Parrinello, Antonella Condolucci, Rosario Romano e Marco Rescigno, chiede di fare chiarezza alla società partecipata del Comune di Salerno. “Un lavoratore è passato dal settore Pulizie a quello di Igiene Ambientale. Questo provvedimento è la riprova di quanto da tempo sostenuto dalla nostra organizzazione sindacale di adottare un solo contratto di lavoro, al fine di evitare inutili rigidità aziendali e che i lavoratori sono intercambiabili tra di loro”, hanno spiegato i sindacalisti della Fiadel.

L’organizzazione di categoria chiede pertanto l’adozione del contratto unico nel settore dell’Igiene Ambientale, provvedere all’inquadramento del settore Pulizie a quello Ambientale tenendo conto dell’anzianità di servizio e delle domande pregresse e chiarimenti in merito alla mancata informazione preventiva circa le modifiche che hanno portato al trasferimento di un lavoratore da un settore all’altro. “Aspettiamo risposte entro 5 giorni, altrimenti attiveremo tutte le iniziative sindacali a tutela dei lavoratori”, ha spiegato Angelo Rispoli.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.