Home » Sport

Campolongo Hospital RN Salerno spreca contro Roma 2007 Arvalia. Finisce 4-4. Giallorossi comunque primi

Inserito da on 2 febbraio 2019 – 00:01No Comment

Occasione persa per la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno, che sabato pomeriggio alla piscina Simone Vitale non va oltre il pari, 4-4, contro la temibile Roma 2007 Arvalia, terza forza del campionato.

La contemporanea sconfitta del Latina, 13-11 a Palermo, proietta comunque i giallorossi primi in classifica con un punto di vantaggio sui laziali e sui siciliani. La vittoria sarebbe stata di vitale importanza, tenendo conto che le principali rivali sono state affrontate tutte in casa in questo girone di andata.

Una Rari comunque sotto tono, sicuramente meglio di quella vista a Napoli la scorsa settimana, ma ancora non abbastanza in palla nei suoi uomini chiave, che hanno sprecato numerose occasioni in attacco per chiudere la gara. La Roma ha fatto la sua partita, mettendo in campo molta esperienza, ma la migliore Rari avrebbe potuto fare sicuramente di più. Grande merito al portiere avversario Washburn che ha parato l’impossibile.

Chiuso il primo tempo in vantaggio 1-0 grazie al gol del professor Parrilli. Nella seconda frazione la Roma recupera con il solito Fiorillo e con Re. Per la Rari in gol “Sentenza” Gandini. (1-2).

Il terzo quarto si chiude in assoluta parità, a reti bianche. Ma è nell’ultima frazione, chiusa 2-2, che accade un po’ di tutto. In gol per i giallorossi vanno Luogo su rigore e ancora Gandini. Regna comunque l’imprecisione nelle fila della Rari, che ha più volte l’occasione di segnare ancora, ma il portiere, e la scarsa mira, negano la vittoria a Santini e compagni.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.