Home » • Valle dell'Irno

Pellezzano: Coperchia, Filippo Nigro e Niccolò Agliardi al Centro Polifunzionale

Inserito da on 31 gennaio 2019 – 05:28No Comment

Doppio appuntamento a Pellezzano, mercoledì 13 e giovedì 14 febbraio, con due noti personaggi del mondo dello spettacolo: Filippo Nigro e Niccolò Agliardi, ospiti presso il Centro Polifunzionale “Giovani Più” della frazione Coperchia. Un incontro organizzato in collaborazione della rassegna culturale Universitaria targata “dLiveMedia”, per la quale il Sindaco, Francesco Morra, ha concesso il patrocinio morale da parte dell’ente che amministra.

Nigro, noto attore romano, protagonista di numerosi film sul grande e piccolo schermo, sarà presente presso il Centro Polifunzionale di Coperchia mercoledì 13 febbraio alle ore 19.00 per un incontro con i giovani e i cittadini di Pellezzano, prima dell’appuntamento presso l’aula Magna dell’Università di Fisciano, che si terrà il giorno successivo alle ore 9.00. L’attore si rivolgerà alla platea di spettatori per raccontare aneddoti della sua carriera e per relazionarsi con tutti coloro i quali chiederanno utili consigli per approcciarsi al mondo dello spettacolo in generale e a quello del cinema in particolare.

Stessa modalità di intervento per il cantautore Agliardi, noto per aver realizzato le colonne sonore della fortunata serie TV “I Braccialetti Rossi”, si esibirà davanti agli spettatori del Centro “Giovani Più” giovedì 14 febbraio, proponendo alcuni dei brani che hanno ottenuto un grande successo di pubblico, con riconoscimenti a vario titolo e ottime recensioni di critici musicali. Agliardi, attraverso la sua formazione di compositore e scrittore offrirà importanti spunti all’auditorio in tema di modelli funzionali e culturali da applicare in campo professionale per gli aspiranti musicisti.

“E’ un onore – ha dichiarato il Primo Cittadino Morra – ricevere come ospiti presso il nostro Centro Polifunzionale di Coperchia, artisti del calibro di Filippo Nigro e Niccolò Agliardi. Questa iniziativa, realizzata in collaborazione con “dLiveMedia” e l’Università degli Studi di Salerno, va in direzione di un modello culturale che questa amministrazione intende diffondere su tutto il territorio, rivolto soprattutto ai giovani residenti nel nostro Comune. Sono loro, attraverso le loro infinite risorse, che costituiranno la futura classe dirigente ed è a loro che le principali iniziative culturali devono essere rivolte per consentire una crescita e una formazione professionale da poter spendere in diversi ambiti”.

I due appuntamenti sono solo i primi di una serie di iniziative che, di volta in volta, verranno promosse dall’Amministrazione Comunale, di concerto con l’Assessorato alla Cultura, retto da Andrea Marino.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.