Home » Cannocchiale

Milano: presentazione XVIII Spot School Award – Mediterranean Creativity Festival allo IED

Inserito da on 16 gennaio 2019 – 08:48No Comment

Alberto De Rogatis

XVIII Spot School Award – Mediterranean Creativity Festival, concorso “made in Salerno” riservato agli studenti dei corsi di pubblicità, comunicazione web e marketing, si presenta sabato 19 gennaio – ore 10 – allo IED di Milano in via Sciesa. Una scelta non casuale, dovuta all’importante affermazione ottenuta dall’istituto milanese lo scorso maggio a Salerno dove gli studenti IED si aggiudicarono ben 4 ori, 2 argenti, oltre a Integrated Media Award e Golden School Trophy. Il Premio Spot School Award crea da sempre forti connessioni tra giovani creativi e talentuosi e mondo del lavoro, coinvolgendo numerose università ed istituti specializzati. Sabato mattina allo IED saranno illustrati i tre brief su cui gli studenti dovranno cimentarsi ed elaborare le proprie campagne entro il prossimo aprile: “Il peso delle armi” di Caritas Italiana per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’uso delle armi in costante violazione dei diritti umani e la scarsa attenzione dei media al fenomeno; “Cambiamenti climatici e migrazioni, un fenomeno che caratterizzerà il nostro futuro” di Legambiente con l’obiettivo di evidenziare il concetto di Giustizia Climatica quale antidoto strategico per ridurre povertà e flussi migratori; “Campagna di comunicazione e posizionamento per l’Università Campus Bio-Medico di Roma per diffondere e valorizzare identità ed attività del Campus che ha al centro dei suoi valori “La scienza per l’uomo”.

Interverranno: Marianna Moeller, docente IED Milano, Gerardo Sicilia, presidente Spot School Award, Paolo Brivio, ufficio comunicazione Caritas Italiana; Emilio Bianco, ufficio nazionale Legambiente Onlus; Marco Magheri, direttore area comunicazione e brand management Università Campus Bio-Medico Roma, Alberto De Rogatis, associazione CreativisinascE.

Anche quest’anno le migliori campagne pubblicitarie prodotte per Spot School Award saranno poi “adottate” da strutture ed organismi no-profit coinvolti per promuovere e divulgare tematiche di indubbio interesse sociale. In diciotto anni di storia, Spot School Award ha assegnato oltre 270 premi e coinvolto più di 9.000 studenti; il Premio è supportato da RAI Pubblicità, Comune di Salerno e da associazioni di categoria come Ferpi, Unicom, Autori d’Immagini.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.