Home » Sport

Indomita femminile, sfida a Volley World, Coach Mari e capitan Izzo: “Vogliamo iniziare l’anno col piede giusto”

Inserito da on 4 gennaio 2019 – 00:45No Comment

Si riparte. Dopo le festività si ritorna nuovamente in campo. Ad esordire per prima, nel 2019, la formazione femminile dell’Indomita Salerno guidata da coach Marco Mari che affronterà Volley World Napoli.

Il tecnico salernitano e il capitano della squadra, Maria Carmela Izzo fanno il punto della situazione in vista del primo impegno che si terrà domani alle ore 18 nella palestra Vico San Nicola alle Fontanelle a Napoli per la sfida valida per l’undicesima giornata (la decima effettiva).

Coach Mari analizza, alla vigilia della sfida, la situazione in casa Indomita: “Riprende finalmente il campionato. È stata una settimana particolare, noi non ci siamo allenati in maniera ottimale soprattutto per via delle condizioni climatiche, ma daremo filo da torcere all’avversario. Volley World ha due/tre attaccanti buoni, un’ottima palleggiatrice, ma ha fatto un paio di passi falsi, tra cui una sconfitta contro Ottavima con cui abbiamo vinto 3-0 in casa. Dobbiamo cambiare testa: non possiamo giocare la partita andando avanti nel punteggio e lasciando il set alle avversarie, oppure giocare alla palestra Senatore male come è accaduto nell’ultima gara. Anno nuovo, spero di vedere una squadra nuova. Capitan Izzo? Deve essere uno sprone e trascinare le sue compagne: dalla più grande alla più piccola”.

Questo il commento di capitan Izzo: “Il mister ha ragione, siamo uscite malconce dall’ultima sfida in casa. Andiamo a Napoli per ottenere punti. Loro hanno già perso una partita contro Ottavima e questo può essere indicativo sulla loro forza. Non ci stiamo allenando bene a causa di queste condizioni meteo che non favoriscono la nostra presenza in palestra, in quanto molte ragazze vengono da fuori. Ci metteremo tutta la voglia per ottenere punti importanti. L’ultima sconfitta prima di Natale non ci voleva, è ora di rialzarci e vincere”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.