Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Scafati: Scafati in MoVimento, dipendenti comunali al freddo, ennesima vergogna per commissari

Inserito da on 27 dicembre 2018 – 03:44No Comment

In questi giorni ci siamo recati negli uffici comunali della sede distaccata ubicata in via Armando Diaz, per alcune delucidazioni in merito alla macchina amministrativa. Appena abbiamo varcato la soglia d’entrata non abbiamo potuto fare a meno di notare la differenza di temperatura degli uffici ben inferiore rispetto all’esterno. Abbiamo trovato i dipendenti infreddoliti e rammaricati per lo stato in cui sono costretti a lavorare. A riscaldarli ed alleviarli dal freddo, c’è da settimane una piccola stufa d’uso domestico che serve a ben poco.

Con questo freddo pungente, è inammissibile che gli uffici comunali non siano riscaldati. Un disagio intollerabile sia per chi ci lavora sia per l’utenza che durante le prassi burocratiche oltre l’attesa debbano sorbirsi anche il freddo. Riteniamo che la salute del lavoratore deve essere una priorità per il Comune, anche per poter dare così un servizio all’utenza degno di standard civili.

Il mancato riscaldamento degli uffici posti al piano terra è inammissibile e non può perdurare oltre, pertanto il responsabile si attivi immediatamente per ripristinare l’impianto di riscaldamento per assicurare condizioni lavorativamente adeguate ai dipendenti oltre che siano rispettati i loro diritti.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.