Home » • Salerno

Salerno: al Museo Archeologico Provinciale inaugurazione opera Plug-in di Astolfo Maria Cicerano

Inserito da on 19 dicembre 2018 – 06:37No Comment

Sabato 22 dicembre 2018, alle ore 19:00, presso il Museo Archeologico Provinciale di Salerno sarà inaugurata l’opera Plug-in dell’artista Astolfo Maria Cicerano.

Come ogni anno, Fonderie Culturali, intende, attraverso la selezione e realizzazione di mostre ed installazioni, instaurare un contatto tra l’arte del passato conservata all’interno del Museo e i nuovi linguaggi dell’arte contemporanea. La scelta di quest’anno è ricaduta su un artista giovane e talentuoso, per tanto ancor più capace di assolvere a tale compito. L’opera illuminerà il cortile d’ingresso e lo riempirà di nuovi significati.

Astolfo Maria Cicerano, classe 1986, vive e lavora a Terracina. Diplomato al Liceo artistico, prosegue gli studi all’Accademia di Belle Arti, avendo come docenti artisti quali Gaetano Sgambati ed Angelo Armentano. Prende parte a numerosi concorsi nazionali ed internazionali. È finalista al Artzept competition e al concorso Bosco Arte Stenico nel 2014, al Premio Nazionale delle Arti di Bari nel 2013, ed è semifinalista, insieme a Lorenzo Mores, al Premio Celeste 2012. Nel 2011 prende parte alla mostra collettiva Star Rec al Museo Madre di Napoli.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.