Home » > EDITORIALE

Natale alle porte: consumismo in picchiata!

Inserito da on 17 dicembre 2018 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

La crisi piomba sulle strenne natalizie! Da recenti dati, consumi calati : in Italia, crollo vertiginoso delle spese natalizie.  Sotto le luci artistiche, che più di qualche realtà urbana ha voluto accendere, per tenere in vita l’atmosfera festiva ed esorcizzare quasi l’ulteriore contrazione di un altro 5% sulle spese natalizie, in tanti a fare i conti con fragili condizioni economiche. Il bonus renziano per i maggiorenni ed i docenti, una goccia nelle utenze marcanti, nell’ordinario vitto di sopravvivenza, nelle spese quotidiane di sussistenza. E così, vetrine luccicanti, orfane d’acquirenti!  Abbigliamento, calzature, viaggi e casa, a contrarsi sfrondando anche il piacere delle vacanze. Almeno per molti, un tempo avvezzi ad attendere lo scorcio natalizio, per concedersi un break in altra località, pantofole e mouse, per restare tra le proprie pareti, in clima di sana economia!

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.