Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: “Movimento Cava Attiva”, cena di solidarietà per acquisto computer Scuola dell’Annunziata

Inserito da on 17 dicembre 2018 – 04:00No Comment

L’Associazione socio-culturale “Movimento Cava Attiva” organizza la cena di solidarietà “Raccogliamo i fondi” per l’acquisto di personal computer da donare al 3° Circolo Didattico, ed in particolare al Plesso della SS. Annunziata di Cava de’ Tirreni (Sa), in sostituzione di quelli trafugati nello scorso mese di settembre. L’evento è in programma mercoledì 19 dicembre 2018, alle ore 20.30, presso LAB 13 – Opificio del Gusto, sito a Cava de’ Tirreni in via G. Felice Parisi, 13/14.

L’iniziativa parte dalla convinzione che l’apprendimento è la base fondamentale di un percorso formativo di conoscenza e di espressione libera e democratica che i bambini devono intraprendere, anche attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie. Da qui l’impegno concreto dell’Associazione “Movimento Cava Attiva” (MCA) a mettere in campo un’azione solidale volta a ripristinare per tanti bambini il percorso formativo tecnologico, bruscamente interrotto e fortemente compromesso dallo sciagurato episodio dello scorso settembre, quando ignoti ladri, dopo aver forzato la porta secondaria dell’istituto, hanno sottratto ben 17 computered altro materiale elettronico dall’aula informatica del Plesso dell’Annunziata.

Forte il rammarico espresso dai docenti, dai funzionari e dalla Dirigente scolastica Raffaelina Trapanese, la quale ha comunque manifestato, nonostante le ristrettezze economiche, la ferma volontà di riacquistare i computer. Fermezza e determinazione fatte proprie dal “Movimento Cava Attiva”, che intende perseguire e supportare tale obiettivo con l’evento solidale di raccolta fondi messo in campo.

«Quest’iniziativa è nata anche e soprattutto - spiega il Presidente di MCA, l’Avv. Riccardo Senatore - sull’onda emotiva di ripristinare un senso di fiducia da parte dei bambini, oltre che ovviamente di porre riparo ad una situazione spiacevole che necessita del contributo della cittadinanza».

Nel corso della serata tra i partecipanti alla cena saranno sorteggiati dei doni, gentilmente offerti da esercenti ed artigiani. All’iniziativa promossa da MCA, infatti, hanno aderito varie associazioni e realtà cittadine, impegnatesi proficuamente per la buona riuscita dell’evento.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.